Fermo, FM, Italia
Altri eventi
dal  12 Ottobre
al  31 Ottobre
 Fermo (FM)

Descrizione

Tanti, nonostante il Covid, gli appuntamenti culturali che caratterizzano il mese di ottobre a Fermo.

Innanzitutto quelli relativi al progetto "La matrice popolare come fatto identitario", che sono stati spostati, a causa della suddetta pandemia, da marzo a ottobre/novembre 2020.

Si inizia sabato 24 ottobre alle ore 17 tra la Biblioteca Civica e la Sala dei Ritratti, con l’inaugurazione della mostra, a cura di Pierluigi Vitellozzi, “Luigi Mannocchi. La biblioteca privata” e la presentazione del catalogo e del cofanetto contenente i cataloghi delle mostre dedicate, negli anni, al più importante studioso ottocentesco del folclore piceno e del dialetto locale.

Il 29 ottobre alle 16, presso l’Auditorium del Conservatorio “G.B. Pergolesi”, conferenza di Francesco Stumpo dal titolo “La Pasquella marchigiana tra colto e popolare”, a seguire concerto dal titolo “Le Pasquelle di Luigi Montanari” a cura della classe di Canto Barocco del M° Marco Scavazza.

Venerdì 30 ottobre alle 17, nella Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori si terrà un incontro dibattito      a cura dell’Istituto di Storia di Liberazione per le Marche, sul tema “Echi e riflessi della Resistenza: canto popolare, letteratura e cinema”. In programma interventi di Stefano Arrighetti, Presidente dell'"Istituto Ernesto de Martino" di Sesto Fiorentino e Luisa Cigognetti, regista, saggista e responsabile della sezione audiovisivi presso L'Istituto storico Parri di  Bologna.

Sabato 31 ottobre alle 10 ci si sposta al Teatro del Seminario Arcivescovile per una mattinata di studio aperta agli studenti e al pubblico con Lectio magistralis di Padre Ruberval Monteiro – OSB, Docente di Liturgia e arte presso il Pontificio Ateneo Sant’Alselmo. L’argomento sarà “La fede visibilizzata. La religiosità popolare tra criticità e rivalutazione”.

A questi appuntamenti, legati alla suddetta progettualità, se ne aggiungono altri due.

Lunedì 12 ottobre, in Sala dei Ritratti, alle ore 17, in occasione dell'apertura della Scuola "Jack London", incontro straordinario con il giornalista, scrittore, reporter polacco Wojciech Tochman, erede del grande Ryszard Kapuscinski, che sarà presentato dallo scrittore Angelo Ferracuti e dal filologo Massimo Raffaelli.

Venerdì  16 ottobre sempre in Sala dei Ritratti, alle 19 conversazione con gli scrittori Luca Bianchini e Enrico Dal Buono.

 

 

 

Luogo

Cosa Sapere

FERMO

Cosa Vedere

FERMO

Altri Eventi Consigliati