Musica Leggera
08 Giugno ore 21Piazza del Popolo Ascoli Piceno (AP)

Descrizione

Saranno Elisa e Marco D’Amore a salire sul palco di Piazza del Popolo insieme a Dario “Dardust” Faini per il Memorial Alessandro Troiani. Due artisti di altissimo livello per l’ormai tradizionale evento benefico giunto alla 23a edizione, che si svolgerà mercoledì 8 giugno alle ore 21. I biglietti saranno in vendita dalla prossima settimana, online e alla biglietteria del teatro. “Ci tenevo – ha esordito il direttore artistico Dario Faini – a presentare gli ospiti di quest’anno: ci sarà Elisa, figura imponente per la cultura pop italiana, un’artista completa ed eccezionale. Poi il momento del monologo sarà affidato a Marco D’Amore, attore di primissimo piano. Ci sarò anche io per una delle mie poche performance live”.
Il sindaco Marco Fioravanti ha spiegato: "Si tratta di uno degli eventi più importanti dell'anno per la nostra città. Il ricavato sarà destinato al reparto di Ematologia, per il quale Alessandro Troiani si è speso con tutte le sue forze. Questo Memorial è un appuntamento importante a livello artistico, sociale e sanitario: farlo all’inizio dell’esatte rappresenta anche un segnale di rinascita”. L'assessore comunale agli eventi, Monia Vallesi, ha sottolineato la qualità di questo appuntamento: "Ringrazio l'organizzazione che in questo modo ricorda un ragazzo come Alessandro e porta in città artisti di fama. Un’iniziativa che va avanti per una nobile causa e che sosteniamo da sempre, anche per sostenere chi combatte questa battaglia ogni giorno”.
Il presidente dell'Ail Ascoli, Giuliano Agostini, ha parlato dello spirito del Memorial: "Vogliamo ricordare Alessandro Troiani, che ha dato il via alla grande famiglia Ail. Quello che abbiamo oggi ad Ascoli è un reparto di eccellenza e lo dobbiamo all'intuizione di Alessandro. Vogliamo anche lanciare un messaggio per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della ricerca: i progressi della medicina possono salvare vite umane e quindi è importante raccogliere fondi per il reparto di ematologia, perché la diagnosi precoce permette di avere cure migliori”. Leonardo Galieni, figlio del primario Piero, ha concluso: "Questo Memorial è possibile grazie al genio e all'entusiasmo di Dario Faini e per merito degli enti istituzionali e delle aziende che lo sostengono. Si tratta di un evento unico nel suo genere, di rilevanza nazionale”.
 

Luogo

Cosa Sapere

ASCOLI PICENO

Cosa Vedere

ASCOLI PICENO
Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione