Pesaro, PU, Italia
Musica Classica
dal  06 Luglio
al  02 Agosto
 Pesaro (PU)

Descrizione

Dopo il successo di pubblico ottenuto nelle prime cinque stagioni torna a Pesaro - con la sua sesta edizione - MUN - Music Notes in Pesaro, rassegna di musica classica curata da Eugenio Della Chiara, promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con AMAT. Per via delle vigenti normative volte a contrastare la diffusione del COVID-19, la sesta edizione di MUN si svolgerà in due differenti location all’aperto: i primi tre concerti (6, 13 e 20 luglio) si terranno nel chiostro del Conventino dei Serviti di Maria a Monteciccardo, mentre le due serate conclusive (28 luglio e 2 agosto) saranno ospitate nell’anfiteatro del Parco Miralfiore.
Martedì 6 luglio la serata inaugurale di MUN è interamente dedicata a Niccolò Paganini. Il genovese, oltre che violinista e chitarrista virtuoso, fu a tutti gli effetti il più importante compositore italiano di musica da camera della prima metà dell’Ottocento: Piercarlo Sacco, Camilla Patria ed Eugenio Della Chiara eseguono due suoi Terzetti - M.S. 69 e M.S. 114 - percorsi da un felicissimo estro strumentale e da una peculiare sensibilità belcantistica, caratteristica di tutta la produzione paganiniana. A completare il programma, la celebre Sonata Concertata M.S. 2 per violino e chitarra.
Il programma di martedì 13 luglio offre l’occasione di confrontarsi con due diversissime visioni del pianoforte. Andrea Turini, concertista e docente al Conservatorio “Rossini”, è protagonista di un recital pianistico perfettamente bipartito tra due dei massimi autori della storia della musica: Johann Sebastian Bach, di cui verrà eseguita la Partita in Re maggiore BWV 828, e Claude Debussy, con una ricercata selezione che ha il suo punto di approdo nella suite Estampes.
Martedì 20 luglio MUN vede il graditissimo ritorno - dopo il memorabile recital nell’edizione 2017 - di Juan Francisco Gatell, tenore fra i più apprezzati sulle scene internazionali per il repertorio belcantistico. Il programma si configura come un elegante caleidoscopio in cui trovano posto alcuni protagonisti di due mondi musicali, quello europeo e quello sudamericano, che Gatell ed Eugenio Della Chiara frequentano dall’inizio della loro collaborazione, ormai quasi decennale. Non manca un omaggio ad Ariel Ramírez e ad Astor Piazzolla, autori di cui quest’anno si celebra il centesimo anniversario della nascita.
Il concerto di mercoledì 28 luglio ha per protagonisti due astri nascenti della lirica italiana - Riccardo Della Sciucca e Sara Rossini - accompagnati al pianoforte da Elisa Cerri. Nel corso del concerto arie e duetti tratte dalle opere di Gioachino Rossini, Gaetano Donizetti, Georges Bizet e Giuseppe Verdi si alternano ad alcune pagine di Francesco Paolo Tosti, maestro italiano della romanza da camera. A completare il programma una perla pianistica di Claude Debussy.
Lunedì 2 agosto - in occasione della serata conclusiva della sesta edizione - per la prima volta nella storia di MUN verrà eseguito un melologo: Federica Fracassi, Andrea Dieci e Piercarlo Sacco (quest’ultimo nella duplice veste di musicista e autore della drammaturgia) guidano il pubblico in un sorprendente itinerario attraverso pagine poco conosciute di Astor Piazzolla e poesie scelte di Cesare Pavese, autore di cui quest’anno ricorre il settantesimo anniversario della scomparsa.
Per informazioni: Biglietteria Teatro Rossini 0721 387621, Biglietteria Teatro Sperimentale 0721 387548, Biglietteria Tipico.Tips 0721 34121, AMAT 071 2072439, rivendite circuito Vivaticket.
Inizio concerti ore 21.30.

 
 

Luogo

Cosa Sapere

PESARO

Cosa Vedere

PESARO