Intimità vibrante

personale di Simona Scarpacci


da: Sab, 7. Settembre 2019
 a: Dom, 24. Novembre 2019
Ex Chiesa di San Sebastiano
BELFORTE DEL CHIENTI, MC
Mappa

La stagione artistica 2019 del Museo MIDAC a Belforte del Chienti, prosegue con il settimo evento dell'anno “Intimità vibrante personale di Simona Scarpacci (Italia). La mostra, curata da Terra dell'Arte e con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Belforte del Chienti, si svolgerà nell'ex Chiesa di San Sebastiano nel centro storico di Belforte del Chienti, dal 7 Settembre al 24 Novembre 2019.

Simona Scarpacci, nata a Macerata nel 1969, vive e lavora a Belforte del Chienti.

Ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Urbino, sezione decorazione, e l'Accademia di Belle Arti di Macerata, conseguendo l'abilitazione all'insegnamento. Fondatrice e coordinatrice di varie realtà artistiche e culturali ha lavorato come arte terapeuta in collaborazione con Dipartimenti di Salute Mentale e con Comunità Terapeutiche. Vanta mostre personali e collettive in Italia ed all'estero e molti suoi lavori sono presenti in collezioni pubbliche e private. Insegna Disegno e Storia dell'Arte.

[...] Vibrano tutte le sue sculture che, nel loro insieme, raccontano di come, forse con paura, ma sicuramente con sincerità, questa intimità si mostra al mondo. La vibrazione, sintomo di vita, si contrappone all'immobilità, sintomo di assenza. Non c'è assenza e non c'è silenzio quando si incontrano i lavori di Simona Scarpacci. [...]”

 

(Alfonso Caputo)

Altri Eventi Consigliati

Cosa Sapere

BELFORTE DEL CHIENTI

Cosa Vedere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina