L'erudito e lo scultore

 

Il marchese di Macerata Amico Ricci (1794-1862) è l’autore delle Memorie storiche dell’Arte e de-gli Artisti della Marca di Ancona (1834) fondamentali per la ricostruzione della storia artistica della nostra regione. Il volume ricostruisce i suoi rapporti con lo scultore Fedele Bianchini (1791-1857) allievo a Roma di Antonio Canova.

Sottotitolo: Amico Ricci e Fedele Bianchini. Documenti, opere e artisti fra Marche e Roma dopo Canova

Autrice: Anna Maria Ambrosini Massari 

Genere: storia dell’arte

Editore: Il lavoro editoriale, Ancona 2018

Devi effettuare il login per inviare commenti

Montecosaro - Concerto di Natale 19

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina