Gli albani tra Marche e Romagna

Costruzione del territorio e politiche gentilizie tra età moderna e contemporanea

Gli Albani sono stati una tra le più influenti famiglie del territorio tra Marche e Romagna che ha fortemente inciso sugli assetti dell'area tra la seconda metà del XV e il XIX secolo. Il volume rivela l'intensa opera di "modellamento" territoriale svolta dagli Albani: da interventi in campo ambientale a strategie imprenditoriali a forte incidenza paesistica.

Autrice: Elena Dai Pra
Genere: geografia storica
Editore: Franco Angeli, Milano 2013
Pagine: 240

Devi effettuare il login per inviare commenti

Altro in questa categoria:

Monte Urano - Castagnata 2019
Smerillo - Castagnata 2019
Acquasanta Terme - Festa autunno 2019

Cosa Sapere

Libri & Cultura

  • Un misterioso omicidio sconvolge la vita tranquilla di Camerino, dove viene ritrovato il cadavere di uno sconosciuto. Ancora una volta…
    Leggi tutto...
  • Rivista di studi storici e francescani
    Leggi tutto...
  • Il volume costituisce la prima opera di ricerca sistematica sull’araldica civica di tutti i comuni marchigiani. Esso ricostruisce minuziosamente il…
    Leggi tutto...
  • dalle sorgenti alla foce
    Leggi tutto...
  • Paolo e Francesca Il volume tratta del mito di Paolo e Francesca nel corso dei secoli, partendo da Dante per giungere sino al…
  • Durante la Prima guerra mondiale Ancona fu protagonista di episodi significativi come il bombardamento del 24 maggio 1915, le gesta…
    Leggi tutto...
  • Acruto Vitali poeta e pittore Acruto Vitali, nativo di Porto San Giorgio, fu poeta, cantante e pittore, amico di Osvaldo Licini e di Sandro Penna.…
  • P. Carsetti, da anni coautrice con C. Cambi de Il mangiarozzo, ha intrapreso un viaggio tra i profumi e i…
    Leggi tutto...
  • Il governo dei fattori-chiave nel Piceno. L'economia del Piceno sta attraversando oggi una fase particolarmente difficile. V
    Leggi tutto...
  • Prima di dimenticare Il libro è un grande affresco familiare, che documenta le vite difficili nell’Anconetano di mezzadri, calzolai, filandaie dall’Ottocento fino alla…
  • Una guida delle Marche attraverso i sensi: la vista per godere le bellezze architettoniche e paesaggistiche, il palato per apprezzare…
  • Ancona dalla rivoluzione alla ricostruzione Il volume ripercorre la vita di Pietro Pelizza, detto Sigilfredo molto legata alla città di Ancona. Nato nel 1876, Pelizza…
  • Catalogo della mostra (Roma, 21 settembre-24 ottobre 2010) Nel presente catalogo viene ripercorsa, attraverso una selezione
    Leggi tutto...
  • Ricette delle Marche Quella marchigiana è una cucina antica, da sempre sostenuta dalle tante risorse del territorio, sospeso tra terra e mare. Tra…
  • Il Verdicchio di Jesi e Matelica è oggi riconosciuto da critica e appassionati come uno dei migliori vini bianchi italiani.…
    Leggi tutto...
  • Studi pesaresi Galeazzo Sabbatini fu un notevole compositore di Pesaro, autore di madrigali, musica da camera e musica sacra. Fu maestro di…
  • Tra le vittime marchigiane della Grande Guerra vi furono i cosiddetti “scemi di guerra”, giovani militari affetti da turbe psichiche…
    Leggi tutto...
  • Donne senza storia Le biografie delle scienziate, insegnanti, giornaliste, casalinghe, politiche, artiste raccolte nel pre-sente volume mostrano come queste donne “senza storia”, sebbene…
  • Il volume offre una prima analisi sistematica delle origini del mercato dell’arte marchigiana di età contemporanea. Attraverso lo studio di…
  • Il volume, frutto di ricerca da fonti bibliografiche e orali, ha come oggetto le usanze, credenze, superstizioni relative alla gravidanza,…
Vai all'inizio della pagina