Giuditta da Morrovalle

Metà Ottocento, Morrovalle, paese della Marca pontificia: tra personaggi veri e fatti realmente accaduti, la vita della giovane contadina Giuditta si intreccia con quella del grande poeta di Roma Giuseppe Gioachino Belli, il quale nel piccolo borgo presso Macerata ebbe una relazione amorosa con una nobile signora. L’autore ricostruisce la vicenda umana di Giuditta a partire dal ritrovamento di un diario inedito. 

Autore: Manlio Baleani

Genere: narrativa

Editore: Affinità elettive, Ancona 2018

Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina