Le grandi famiglie dell’oligarchia fermana, arricchitesi a partire dal XV secolo con il commercio di prodotti agricoli, investirono parte delle loro ricchezze in importanti commissioni artistiche. Così fecero anche gli ordini religiosi e ciò consentì a Fermo di acquisire un notevole patrimonio artistico, che in questo volume viene ricostruito in rapporto alla storia cittadina.

Sottotitolo: Storia artistica della città del Girfalco

Autore: Carlo Cipolletti 

Genere: storia dell’arte

Editore: Andrea Livi, Fermo 2017

Pagine: 312

Devi effettuare il login per inviare commenti

Altro in questa categoria:

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina