Come il colore degli occhi

Una storia che comincia durante la colonizzazione italiana dell'Etiopia e arriva ai giorni nostri lasciandoci con il fiato sospeso per la scomparsa di una giovane etiope ospite di una famiglia nobile del Maceratese. Politici corrotti, aristocratici dissoluti, movimenti rivoluzionari, segreti inconfessabili e bellezze esotiche si muovono entro la trama di questo avvincente giallo.

Autore: Renato Pasqualetti
Soggetto: giallo storico
Editore: Affinità elettive, Ancona 2013
Pagine: 178