Acruto Vitali poeta e pittore

 

Acruto Vitali, nativo di Porto San Giorgio, fu poeta, cantante e pittore, amico di Osvaldo Licini e di Sandro Penna. Dopo aver trascorso gli anni giovanili nella nativa Porto San Giorgio nel 1926 Vitali si trasferì a Milano per seguire la carriera di tenore. Nel 1940 tornò a Porto San Giorgio affiancando il padre nella gestione di una fabbrica di ghiaccio. Morì nel 1990 dopo aver dato alle stampe una raccolta di versi dal titolo Il tempo scorre altrove (Scheiwiller, 1972).

Autori: Elio Pecora, Alfredo Luzi, Stefano Papetti

Genere: storia della letteratura

Editore: Andrea Livi, Fermo 2017

Pagine: 140

Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina