Musica Classica
dal  04 Luglio
al  22 Agosto
ore 21,30
www.internationalguitarfestival.eu

Descrizione

Puntualissimo anche quest’anno nel mese di luglio prenderà il via la nuova edizione del Festival internazionale della chitarra. E’ tempo di ripartire, di tornare nelle piazze a godere delle bellezze e della musica come simbolo di vita e di rinascita.
Quest’anno il cartellone vedrà alternarsi come sempre giovani talenti emergenti e musicisti già ampiamente affermati a livello internazionale. Le formazioni che si avvicenderanno sui palcoscenici saranno di provenienza spagnola, portoghese, tedesca e italiana, all’insegna di abbinamenti strumentali intriganti e diversità di generi e stili. Da un monografico su J.S.Bach alla musica flamenca, dal duo chitarra-marimba al duo chitarra-flauto dolce passando per il duo di chitarre e solisti virtuosi.
Aprirà il festival il 4 luglio a Torre di Palme il duo portoghese Guirimbadu. Affascinante combinazione timbrica che porterà il pubblico alla scoperta della musica sud-americana. Il secondo appuntamento, sempre a a Torre di Palme (FM) sarà l’11 luglio con Fabio Montomoli: ai palati più raffinati il noto chitarrista toscano proporrà un bellissimo programma monografico su J.S.Bach, concerto di rara bellezza. Il giorno dopo, 12 luglio, ci si sposta a Porto San Giorgio: nella splendida cornice di Rocca Tiepolo è il turno della “Star” del Festival, Carlos Pinana, affermato flamenchista andaluso che, accompagnato dalle percussioni di M.A.Orengo, ci porterà alla scoperta delle sonorità della tradizione spagnola. Il 13 luglio si va a scoprire una nuova inedita splendida cornice per ascoltare ancora il flamenco di Carlos, l’Orto Abbaziale di Campofilone: il concerto sarà preceduto dal un aperitivo nel belvedere, da non perdere!.
Il 18 luglio si torna a Torre di Palme, è il turno di un giovane e talentoso solista Carlo Pignatta, che ci proporrà un articolato e avvincente recital con musiche dei più importanti compositori per chitarra del ‘900 come D.Bogdanovic, A.Josè, N.D’angelo e R.Dyens.
Il 19 luglio a Porto San Giorgio, Rocca Tiepolo, ritorna dopo qualche anno il Nhiz Duo. Musica teatro e commedia, canzoni klezmer, yiddish e musiche della Shoa. Repertorio e sonorità inedite, un duo originale e pieno di sorprese, indimenticabile.
Il 25 luglio a Torre di Palme si esibirà un giovane e premiatissimo duo di chitarre, Vannimartini-Masi. Ci guideranno all’ascolto dei più prestigiosi brani scritti per questa formazione da M. Castelnuovo-Tedesco, I.Albeniz ed E.Granados.
Il festival si chiuderà il 22 Agosto a San Ginesio, nello splendido complesso monumentale dei Santi
Tommaso e Barnaba, con l’eleganza di Alessandro Deiana. Un raffinato programma incentrato su J.S.Bach, J.K.Mertz e L.Boutros.
Tutti i concerti sono alle 21.30, l’ingresso è a offerta libera, la prenotazione non è più obbligatoria ma fortemente consigliata. Tutte le info sul sito www.internationalguitarfestival.eu
 

Luogo

Cosa Sapere

Cosa Vedere

Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione