Feste popolari
dal  12 Agosto
al  21 Agosto
 Servigliano (FM)0734.750583www.torneocavalleresco.it

Descrizione

Una rievocazione storica che trasuda passione, emozione, impegno. Stiamo parlando del Torneo Cavalleresco di Castel Clementino, fiore all’occhiello della comunità di Servigliano, manifestazione che quest’anno spegne le sue prime cinquantaquattro candeline e punta in alto, molto in alto. Il perché lo spiega il Presidente dell’Ente Torneo Cavalleresco Maurizio Marinozzi: “In Italia su questi livelli ci siamo solo noi e Siena – esordisce con una frase ad effetto -. Mi spiego, l’unicità di questa manifestazione storica sta nel fatto che qui a Servigliano si parla di Quintana tutto l’anno, per un evento che coinvolge appieno l’intera comunità. Più di 2000 persone sono impegnate e partecipano con dedizione, una situazione più unica che rara”. E qui sta la sfida di Servigliano: “Siamo una piccola/grande realtà ma è difficile raccontare al mondo che esistiamo, dobbiamo intercettare frequenze conosciute da tutti”. Da questa considerazione al coinvolgimento di Natasha Stefanenko, famosa attrice e conduttrice televisiva da anni residente nel Fermano e innamorata delle Marche, il passo è stato breve. “La presenza della Stefanenko come madrina d’eccezione del 54° Torneo Cavalleresco ci assicura un’ampia visibilità e ci permetterà di raccontarci al mondo attraendo interesse. E’ un investimento fondamentale per invogliare le persone a venire da noi, superando la stagione della periferia” conclude Marinozzi.
Gli fa eco il sindaco Marco Rotoni: “Il Torneo Cavalleresco parte con emozione, cittadini e contradaioli lavorano da sempre, non ci siamo mai fermati. La Giostra si è svolta anche nel 2020 e nel 2021, in piena pandemia, cosa unica in Italia. Non potevamo farne a meno: Castel Clementino è il cuore pulsante della nostra città, è un evento che coinvolge più generazioni, siamo qui dal 1969, identità che abbiamo costruito e difendiamo in modo geloso. Il nostro è un paese di 2300 abitanti – continua il sindaco - questo è un unicum, l’aspetto storico, le ricostruzioni, entriamo in Piazza Roma e ci sentiamo invasi da emozioni. E’ un entusiasmo genuino che restituiremo a chi verrà a trovarci. Ognuno avrà il suo ruolo, quella serviglianese è una realtà importante e ambiziosa che vuole qualificare il proprio territorio. Per questo la presenza di Natasha Stefanenko quest’anno è fondamentale”.

Ma quale sarà esattamente il ruolo della bellissima attrice russa? Ce lo spiega lei stessa “Da marchigiana acquisita sono contenta di condividere quest'esperienza fantastica, che forma i giovani e unisce le generazioni. Tutti partecipano, i giovani conoscono la storia in modo originale e simpatico, vivendola appieno, approfondendo le proprie radici. Racconterò il Torneo Cavalleresco attraverso i miei social. Non sfilerò proprio perché dovrò presentare ogni passaggio, e vivere appieno l'iniziativa”. A quale target si rivolge? “Punterò chiaramente sull'Italia, dobbiamo essere conosciuti nel nostro Paese, quello che vedrò racconterò abbracciando varie generazioni, non ho un target di età, spiegherò la manifestazione a grandi e piccoli. Dovrò essere leggera, incuriosire le persone sul contenuto perché c'è tanto contenuto, e andare sull'originalità. I marchigiani riescono ad arrivare alle proprie radici con entusiasmo, accuratezza. Non ci sono tanti altri esempi in giro per il mondo”.

Entriamo nel dettaglio della manifestazione, anticipando che uno dei ruoli più significativi, quello della dama, quest'anno sarà appannaggio di una donna bellissima, serviglianese doc, da sempre impegnata nella Quintana: Francesca Berdini.
Servigliano si immergerà nella magia del Medioevo da venerdì 12 a domenica 21 agosto. Si inizia la sera del 12 agosto con “Servigliano 250 – Comunità in Festa”. “Festeggeremo i 250 anni dalla costruzione del paese di Servigliano sul modello della città ideale – spiega la presidente della locale Pro Loco Luigina Rossi -. Abbiamo voluto sintetizzare questo evento con un momento celebrativo in cui verranno presentate varie anteprime, un brano musicale dedicato a Servigliano, un libro, tanti artisti”.
Sabato 13 agosto, alle ore 21,30, Gianluca Foresi, re dei parolieri improvvisatori, interpreta uno spettacolo di intrattenimento del Giullar Cortese “Sempre la stessa storia”: la sera del 14 agosto è in programma l’avvincente gara di alfieri e musici mentre lunedì 15 agosto verrà allestita l’Antica fiera arti e mestieri, mercato medievale arricchito da spettacoli e momenti di intrattenimento.
Molto interessante l’evento del 16 agosto: la Scuola alfieri & musici presenta “A riveder le stelle”, coinvolti circa 50 bambini e ragazzi della quinta elementare e delle scuole medie, un vero e proprio vivaio volto a garantire il futuro della Quintana. A seguire la presentazione del Palio e l’animazione del Paggio dei Clerici Vagantes
Mercoledì 17 agosto si entra nel vivo con la rievocazione storica del XV secolo “la cessione della piana di San Gualtiero”, territorio dove sorge l’attuale paese, e con lo spettacolo equestre perché “l’elemento del cavallo è fondante per la nostra manifestazione”, spiega il regista Gianluca Viozzi.
Giovedì 18 agosto grande festa in occasione dei banchetti propiziatori dei rioni; venerdì 19 spazio al G.A.M.S., Gruppo Alfieri e Musici Storici, compagnia che da 30 anni gira il mondo facendo conoscere Servigliano proponendo spettacoli emozionanti. Per l’occasione il G.A.M.S. si esibirà in  “Comedia – L’amor che move il sole e le altre stelle”.
Il 20 agosto è il giorno del grande corteo storico (più di 300 figuranti) che sfilerà per le vie del paese a partire dalle ore 21,30. I rioni mostreranno veri e propri capolavori vestiari, abiti finemente ricamati, fedeli riproduzioni tratte dai dipinti dei maestri dell’epoca quali Ghirlandaio, Crivelli, Pisanello e molti altri, frutto dell'attento lavoro delle sarte rionali. Servigliano si immergerà nella storia tra scenografie d’effetto, suggestive note dei musici e la chiusura con l’emozionante spettacolo del fuoco “Etna” portato in scena dala Compagnia “Il Drago Bianco”.
Domenica 21 agosto è il giorno piu? atteso dell’anno, il momento della Giostra dell’Anello in cui il rione e? saldo come non mai e la cittadinanza tutta e? in festa. Alle 15.30 la collegiata di San Marco si anima di nuovo di sontuosi abiti prima di trasferirsi al campo de li giochi. La competizione si articola in tre tornate, in ognuna delle quali devono essere centrati tre anelli (per un totale di 9) di dimensioni sempre piu? ridotte. I cinque cavalieri in rappresentanza degli altrettanti rioni (Porta Santo Spirito, Porta Marina, Porta Navarra, Paese Vecchio e San Marco) si daranno dunque battaglia per vincere il Palio in sella ai loro destrieri migliori su un percorso di terra a ‘otto’ impugnando una lancia. Il rumore prepotente degli zoccoli, l’onore della vittoria e il campanilismo per i propri colori rendono la tenzone particolarmente accesa e densa di suspense. Col fiato sospeso fino all’ultimo anello si chiudono i dieci giorni di festeggiamenti che vedono partecipare con entusiasmo l’intera cittadinanza.
Nei giorni della manifestazione, nella centrale Piazza Roma, ogni rione avrà la sua taverna che offrirà ricercati piatti della tradizione locale.
 
Per informazioni, tel. 0734.750583 – 750584 – 342.5731196 – www.torneocavalleresco.it
 

Luogo

SERVIGLIANO

Cosa Sapere

SERVIGLIANO

Cosa Vedere

Altri Eventi Consigliati

Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione