Piazza dell'aquila, Monteprandone AP, Italia
Altri eventi
dal  06 Luglio
al  08 Luglio
ore 21,30
Centro storico, Piazza dell'Aquila Monteprandone (AP)

Descrizione

E' stato presentato martedì 30 giugno in conferenza stampa, il programma di Piceno d'Autore, festival letterario ormai giunto alla sua undicesima edizione che propone al pubblico temi contemporanei di interesse culturale e sociale, attraverso incontri con gli autori.

 

Sono tre le serate previste per l’edizione 2020 e si terranno dal 6 all’8 luglio, in piazza dell’Aquila, nel Centro Storico. Il tema scelto è “Essere e pensare. Il potere della mente”, con particolare attenzione al psicologia dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

Si partirà lunedì 6 luglio con la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi.  “Manifesto contro il potere distruttivo” è il nome dell’incontro, coordinato dallo psicologo Maurizio Tremaroli.        

 

Martedì 7 luglio sarà la volta del medico e psicoterapeuta Alberto Pellai il quale proporrà una riflessione sui tabù e come parlare con i bambini dei temi più difficili attraverso l’educazione emotiva. Coordina il dr. Marco Giri, primario di psichiatria dell’Asur Area Vasta 5.  

 

La rassegna si chiuderà mercoledì 8 luglio con la psicopedagogista Barbara Tamborini che presenterà il libro “La mamma di Attila”. L’incontro sarà coordinato da Francesco Ruiz, psicologo e counselor.

 

Gli incontri avranno inizio alle ore 21:30, si terranno tutti in piazza dell’Aquila nel Centro Storico di Monteprandone. In caso di pioggia, si svolgeranno nella sala San Leonardo sempre nel Centro Storico.

 

L’accesso sarà consentito, nel rispetto delle norme anti-covid, a partire dalle ore 21. E’ obbligatoria la prenotazione attraverso un form reperibile sul sito picenodautore.it a partire da domani, 1° luglio 2020. La diretta delle tre serate potrà essere seguita dalla pagina facebook.com/picenodautore. 

 

L'evento è organizzato dal Comune di Monteprandone, dall'associazione "I Luoghi della Scrittura", dalla libreria “Libri ed eventi”, con il patrocinio e il contributo di Regione Marche e Bacino Imbrifero del Tronto, con il patrocinio dell’Associazione librai italiani (Ali) e della Fondazione Movimento Bambino onlus, con il sostegno delle aziende private GLS-Picena Express, Teknonet, Picena Zinc che hanno aderito all’ArtBonus, un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo. In collaborazione con Mia Arredamenti e in partnership con Astrelia. Si ringraziano B&B Palazzo Mestichelli, Ristorante San Giacomo, Dimora di Bacco e 1887.

 

 

Luogo

MONTEPRANDONE

Cosa Sapere

MONTEPRANDONE

Cosa Vedere

Altri Eventi Consigliati