Allestito nel quattrocentesco palazzo Piersanti, il museo prende il nome dalle collezioni di Venanzio Filippo Piersanti, donate nel 1901 al Capitolo della Cattedrale.

Tra le notevoli opere conservate dipinti di Bellini, Antonio da Fabriano, Luca di Paolo, scuola del Maratta, argenti sacri, arredi rari e di pregio.

fonte: www.comune.matelica.mc.it

Informazioni aggiuntive

  • citta: MATELICA