51^ Stagione lirica di tradizione

tre titoli d’opera tra grande repertorio e debutti assoluti: “Il Trovatore”, “Le nozze di Figaro” e, in prima rappresentazione assoluta, il CircOpera “Gran Circo Rossini”


da: Ven, 26. Ottobre 2018
 a: Dom, 16. Dicembre 2018
Teatro Pergolesi
JESI, AN
www.fondazionepergolesispontini.com
Mappa

Si apre il 26 ottobre 2018 con “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi, la 51^ Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi, che festeggia quest’anno i 220 anni dell’inaugurazione del Teatro ed insieme il 50esimo del riconoscimento di Teatro di Tradizione. Il cartellone, curato dalla Fondazione Pergolesi Spontini con il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali, della Regione Marche e del Comune di Jesi, proseguirà fino a dicembre 2018 con titoli del grande repertorio affiancati a spazi di sperimentazione e ricerca di nuovi linguaggi, tra celebrati interpreti e giovani talenti, e una rete preziosa di coproduzioni e collaborazioni regionali, nazionali ed internazionali. In abbonamento sono tre titoli, con due opere liriche tra le più amate dal pubblico, ed un nuovo CircOpera al debutto assoluto che fonde i linguaggi dell’Opera Lirica e del Circo. 

“Il Trovatore” di Verdi, che debutta venerdì 26 ottobre alle ore 20,30 con replica domenica 28 ottobre alle ore 16 ed anteprima giovani riservata ai partecipanti al progetto “Ragazzi all’Opera” mercoledì 24 ottobre alle ore 16, andrà in scena in una nuova produzione coprodotta da Fondazione Pergolesi Spontini, Fondazione Rete Lirica delle Marche e Teatro Marrucino di Chieti. La direzione è di Sebastiano Rolli sul podio della FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana, regia e luci sono firmati da Valentina Carrasco, scene di Giada Abiendi, costumi di Elena Ciccolella. Il Coro è del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, maestro del coro Giovanni Farina. Nella compagnia di canto Marta Torbidoni è Leonora, Ivan Defabiani canta Manrico, Simone Alberghini canta il Conte di Luna, nel ruolo di Azucena è Silvia Beltrami, Alessandro Spina canta Ferrando, Davide Ciarrocchi è Ruiz, Susanna Wolff nel ruolo di Ines.

La Stagione prosegue venerdì 9 novembre alle ore 20,30 e domenica 11 novembre alle ore 16, con “Le nozze di Figaro” di Mozart in una nuova produzione in co-produzione con Teatri e Umanesimo Latino SpA Treviso e Teatro Comunale di Ferrara. Sergio Alapont dirige l’Orchestra Città di Ferrara e il Coro Benedetto Marcello di Venezia, la regia è di Francesco Bellotto, le scene di Emanuele Luzzati, costumi di Alfredo Corno, luci di Roberto Gritti. Il capolavoro mozartiano sarà interpretato dai cantanti vincitori del XLVIII Concorso Internazionale per Cantanti “Toti dal Monte”: Christian Federici interpreta il ruolo di Conte di Almaviva, Yulia Gorgula canta La Contessa di Almaviva, Francesca Tassinari è Susanna, Davide Giangregorio è Figaro, Marta Pluda canta il ruolo di Cherubino e Francesca Cucuzza quello di Marcellina; completano il cast Baurzhan Anderzhanov (Bartolo), Alfonso Zambuto (Basilio/Don Curzio), Sara Fanin (Barbarina) e Luca Scapin (Antonio). 

Da mercoledì 12 a domenica 16 dicembre, in prima rappresentazione assoluta, va in scena “Gran Circo Rossini”, CircOpera di Giacomo Costantini, che celebra i 150 anni dalla morte del pesarese in un format della Fondazione Pergolesi Spontini lanciato con successo nel 2017, cui collabora il Circo El Grito. Le musiche sono di Matteo Salvo e Giuseppe Pitarresi da Gioachino Rossini, dirige Angelo Michele Errico, la regia è di Giacomo Costantini, le scene Benito Leonori, i costumi di Beatrice Giannini. Nuova la produzione, a cura di Fondazione Pergolesi Spontini in collaborazione con El Grito – Circo Contemporaneo all’antica.

Il CircOpera è un format nuovissimo sperimentato per la prima volta al Teatro Pergolesi di Jesi con successo in collaborazione con Circo El Grito nel dicembre 2017 con “Caffè Bach”. 

Lo spettacolo mette a confronto la scrittura musicale contemporanea con il repertorio classico e il linguaggio dell’opera con quello del circo contemporaneo; un punto d’incontro della tradizione operistica italiana con la tradizione musicale del circo per uno spettacolo unico e coinvolgente cui collaborano compositori e artisti di circo, cantanti e strumentisti.

Altri Eventi Consigliati

  • POTENZA PICENA Mugellini Festival

  • Trafiletto

    Le Favorite

    ANCONA
    Ridotto del Teatro delle Muse
    23 Ottobre 2018
    ore 20
    di Gaetano Donizetti, direttore Karel Mark Chichon, regia Amélie Niermeyer, dal Bayerische Staatsoper, Monaco. "Cineopera", dai teatri più prestigiosi di tutto il mondo al cinema. 2 biglietti omaggio per under 30 a chi contatterà entro il 20 ottobre lo 0734.223110
    071.52525 www.marcheteatro.it
  • Trafiletto

    Il trovatore

    JESI
    Teatro Pergolesi
    24 Ottobre 2018
    ore 16
    musica di Giuseppe Verdi. FORM – Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore Sebastiano Rolli, Coro del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno maestro del coro Giovanni Farina, regia e luci Valentina Carrasco. 51^ Stagione lirica di tradizione - anteprima giovani
    www.fondazionepergolesispontini.com
Monte San Martino - Saperi e sapori 2018

Cosa Sapere

JESI

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina