Teatro Ragazzi
16 Gennaio ore 17Teatro Comunale Porto San Giorgio (FM)0734.440348

Descrizione

Dopo la pausa natalizia, eccoci di nuovo pronti per il terzo appuntamento di DOMENICA A TEATRO stagione di spettacoli per bambini e famiglie, promossa dal Comune di Porto San Giorgio e da Proscenio Teatro, per la direzione artistica di Marco Renzi. Il progetto fa parte di TIR-TEATRI IN RETE, il più grande circuito di teatro per l'infanzia e l'adolescenza nella parte sud della Regione Marche, rete che consorzia otto Comuni nelle Province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno.
 
In scena domenica 16 gennaio la compagnia toscana “GIALLO MARE”, formazione con un'attività quarantennale alle spalle, riconosciuta dal MIC come Teatro di Innovazione per l'infanzia e la gioventù. Presentano la loro novità stagionale: “MOSTRICIATTOLI”, uno spettacolo dove l'arte dell'attore si intreccia con la tecnologia, in un gioco di multivisione tra sand art (disegni sulla sabbia) e immagini proiettate.
Età consigliata a partire dai 4 anni
Trama:
Olmo è un bambino che vuol essere grande ma tutti lo considerano piccolo…
- Non puoi restare alzato fino a tardi sei piccolo!
- Dammi la mano per attraversare la strada sei piccolo!
Uffa, pensa Olmo, ma io invece sono capace di fare tante cose… So andare all’avventura da solo …Da un po’ di tempo tutti gli dicono:
- fai attenzione, ormai sei grande
- non far rumore ormai sei grande
- non romperlo ormai sei grande
Olmo si domanda come mai è diventato grande improvvisamente. È successo quando è arrivata Anna, la sorellina! Son tutti lì intorno a lei sorridenti e lei non riesce nemmeno a parlare o a camminare eppure son tutti felici quando lei fa ghe ghe gu gu… però Olmo è quasi sicuro che sotto le sembianze della sorellina si nasconda un mostro e lui troverà le prove!
Oppure tutto è cominciato quando è andato in prima elementare? Tante cose nuove da imparare, tante nuove regole da rispettare e la maestra o il maestro, forse anche loro sono mostri da smascherare. I mostri popolano tutta la casa, la scuola, la stanza di Olmo ma i grandi non li vedono fino a che un incontro fortunato con un piccolo cane, Polpetta, porta Olmo a dimenticare le sue paure, anzi a combatterle e a diventare grande. Cosi anche la scuola e la sorellina piano piano perdono le sembianze di mostro, anzi di mostri in casa non ce ne sono più. Neanche un piccolo mostriciattolo.
In scena il mondo dei giochi di un bambino e il suo mondo affettivo popolato da paesaggi e mostri, paesi e animali guida è raccontato da un’attrice, una disegnatrice e un’artista multimediale. Continua la ricerca di Vania Pucci sull’affettività dei bambini e sulle emozioni
iniziata con Perché Piangi? e Buongiorno Buonanotte.
 
Ricordiamo che è possibile prenotare il biglietto allo 0734/440348, dal lunedì al venerdì, ore 9\13,30, in altri orari al 335/5268147. Ingresso unico € 6,00, promozione per gruppi a partire dalle 10 persone € 5,00 cadauno. La biglietteria al Teatro Comunale sarà aperta a partire dalle ore 15,30.
Lo spettacolo, com'è oramai tradizione della stagione sangiorgese, verrà precedeto dall'assegnazione di tre libri estratti a sorte tra tutti i presenti tramite consegna all'ingresso di un numero di riferimento. Leggere è importante, anzi, fondamentale nello sviluppo e nella crescita di ciascuno di noi, attraverso questa iniziativa la stagione sangiorgese cerca di dare il suo piccolo contributo allo sviluppo e alla conoscenza del libro.
L'ingresso in sala sarà possibile dalle ore 16,30, l'inizio è fissato alle ore 17,00.
 

Luogo

PORTO SAN GIORGIO

Cosa Sapere

PORTO SAN GIORGIO

Cosa Vedere

PORTO SAN GIORGIO

Altri Eventi Consigliati