CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

 

Le presenti condizioni generali di vendita on line (di seguito “CGV”) disciplinano il contratto (di seguito “CONTRATTO”) per la vendita di prodotti della casa editrice Fisal s.a.s.  con sede in Fermo, Viale Trento n. 5 (P. IVA 01265030443) iscritta alla CCIA 123897 tramite il proprio sito internet www.corriereproposte.it agli utenti del sito.

Si precisa che il contenuto del sito è di proprietà della FISAL s.a.s. e ogni diritto su immagini, testi, foto è riservato.

Le presenti condizioni generali di vendita potranno essere aggiornate o modificate dalla Fisal s.a.s. ed esse saranno valide ed efficaci dalla data in cui saranno comunicate al pubblico mediante pubblicazione sul sito internet e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da quella data.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano e i prodotti saranno consegnati solo all’interno dello stesso. Completando il processo di acquisto, il CLIENTE

dichiara di accettare, e di fatto accetta, le presenti condizioni generali di vendita.

 

ART. 1) CONTRATTO DI VENDITA ON LINE – DEFINIZIONE

Con l’espressione “contratto di vendita on line” si intende il contratto di compravendita a distanza relativo alla rivista Corriere Proposte stipulato tra la Fisal s.a.s. ed il CLIENTE.

Per la conclusione di tale contratto sarà impiegata esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza attraverso la rete Internet.

Il CLIENTE riveste lo status di consumatore, intendendosi una persona fisica che compie l’acquisto per scopo non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta e, pertanto, le condizioni del presente contratto concernono esclusivamente il CLIENTE-consumatore e saranno regolate dal D.Lgs. n. 206/2005.

 

ART. 2) OGGETTO DEL CONTRATTO

Con il presente contratto, rispettivamente, la FISAL s.a.s. vende ed il CLIENTE acquista un abbonamento al Corriereproposte.it

 

ART. 3) MODALITA’ DI ACQUISTO E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Per acquistare l’abbonamento al Corriere Proposte occorrerà cliccare su “Abbonati” presente sulla homepage di Corriere Proposte per poi scegliere tra: abbonamento a 2 € (per 30 giorni), 5 € (per 90 giorni), 9 € (per 180 giorni), 15 € (per 365 giorni). Tale abbonamento da il diritto di poter visitare tutti gli articoli e il calendario degli eventi delle Marche per il periodo acquistato e poter scaricare/sfogliare il relativo PDF della rivista.

Una volta scelta l’opzione più congeniale, si dovrà cliccare su: aggiungi a carrello ove si visualizzerà l’importo da versare ed il quantitativo richiesto. Infine, premendo il tasto CASSA, si dovranno indicare i dati di fatturazione.

 

ART. 4) PREZZI DI VENDITA E MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il prezzo di vendita degli abbonamenti sono: 2 € (per 30 giorni), 5 € (per 90 giorni), 9 € (per 180 giorni), 15 € (per 365 giorni).

I prezzi sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

Il pagamento potrà essere effettuato mediante Carta di Credito o PayPal. Compilando l’apposito spazio, presente sul sito web, il CLIENTE autorizza la FISAL s.a.s. ad utilizzare la carta di credito da lui indicata e ad addebitare sul proprio conto corrente l’importo totale evidenziato quale costo dell’acquisto effettuato online.

 

ART. 5) UTILIZZO

Per poter usufruire dell’abbonamento online il CLIENTE potrà utilizzare le credenziali di accesso (username e password)  da esso inserite in fase di registrazione.

 

ART. 6) OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

Il CLIENTE, premendo il tasto “Acquista abbonamento”, automaticamente dichiara e garantisce: di essere un consumatore ai sensi dell’art. 31 Codice del Consumo e, quindi, di compiere l’acquisto per fini estranei all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta; di essere maggiorenne ai sensi della normativa italiana in materia; di aver fornito dati veritieri ed effettivi. Il CLIENTE è l’unico responsabile dei dati da lui forniti per il perfezionamento dell’ordine, pertanto FISAL s.a.s. non sarà responsabile per eventuali errori potessero generarsi a seguito dell’errata o non veritiera indicazione del CLIENTE; di aver letto e stampato le presenti condizioni generali di acquisto online e di essere pienamente consapevole del loro contenuto, che ha accettato prima di concludere l’acquisto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto, ciò al fine di soddisfare integralmente le condizioni previste dal Codice del Consumo per la vendita a distanza.

 

ART. 7) RESPONSABILITA’

FISAL s.a.s. non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per qualsiasi causa, avendo il CLIENTE diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.

FISAL s.a.s. non si assume alcuna responsabilità dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati.

 

ART. 8) TUTELA DELLA RISERVATEZZA E TRATTAMENTO DEI DATI DEL CLIENTE

Ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal D.Lgs. n. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali (in seguito, “Codice”), i dati personali forniti dal CLIENTE alla FISAL s.a.s. verranno trattati da FISAL s.a.s. attraverso strumenti elettronici o manuali nel rispetto del Codice e delle previsioni legislative vigenti in materia di Privacy. FISAL s.a.s. si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dal CLIENTE e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli convenuti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

Tutti i dati acquisiti non potranno essere utilizzati per altre finalità oltre a quelle sotto indicate e verranno conservati per il periodo necessario alla realizzazione delle medesime. Trascorso tale termine, i dati verranno cancellati o trasformati in forma anonima.

I dati raccolti vengono trattati per iscriversi al servizio fornito dal sito; concludere contratti di abbonamento al Corriere Proposte cartaceo e/o online; effettuare gli adempimenti necessari per realizzare la prestazione sottesa al rapporto contrattuale concluso tra le Parti e inviare le relative comunicazioni.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio per la conclusione del contratto di abbonamento ed in caso di mancato conferimento non sarà possibile per FISAL s.a.s. eseguire l’ordine effettuato dal CLIENTE.

Il CLIENTE gode dei diritti di cui all’art. 7 del D.LGS. 196/2003, che potrà esercitare inviando comunicazione scritta a FISAL s.a.s. presso la sede della società, e cioè: di chiedere conferma dell’esistenza presso la FISAL s.a.s. dei propri dati personali; di conoscere la loro origine, la logica e la finalità del trattamento; di ottenerne l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione; di chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco in caso di trattamento illecito; di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.

Il titolare e responsabile della raccolta e del trattamento dei dati personali è FISAL s.a.s.

Il CLIENTE dichiara espressamente di essere stato informato di quanto previsto dagli artt. 7 e 13 del D.Lgs. 196/2003 e di acconsentire al trattamento dei propri dati personali per le finalità indicate nelle presenti condizioni generali di vendita.

 

ART. 9) RECLAMI

Eventuali reclami potranno essere inoltrati presso la sede legale della FISAL s.a.s. corrente in Fermo 63900, Viale Trento n. 5.

 

ART. 10) FORO COMPETENTE E LEGGE APPLICABILE

Le presenti condizioni generali di vendita e il rapporto tra le Parti sono regolati dalla legge italiana. Per le controversie che dovessero insorgere tra le Parti, nei casi in cui la legge lo consente, si stabilisce in via esclusiva la competenza del Foro di Fermo.