Teatro Alaleona di Montegiorgio

sei appuntamenti da dicembre 2019 a marzo 2020


da: Lun, 2. Dicembre 2019
 a: Ven, 13. Marzo 2020
Teatro Alaleona
MONTEGIORGIO, FM
0734.952067
www.teatroalaleona.it
Mappa

L’Amministrazione comunale di Montegiorgio, con il supporto di sponsor privati e il contributo della Regione Marche, ha promosso e realizzato il consueto programma della Stagione del teatro  “Domenico Alaleona”, per l’anno 2019/2020. 

La stagione di prosa prevede sei appuntamenti da Dicembre 2019 a Marzo 2020.

Aprirà la stagione Arturo Cirillo che presenterà uno dei capolavori di Molière ovvero La scuola delle mogli.

Il regista e attore partenopeo proporrà una commedia sapiente di sorprendente maturità in cui si respira amarezza e modernità, gioia e dolore della vita, teatro comico e tragico.

Il secondo appuntamento è legato ad una residenza di riallestimento. Uno degli spettacoli più acclamati della scorsa stagione milanese approderà al massimo montegiorgese per iniziare la sua tournee nazionale. Si tratta di Supermarket, a modern tragedy. Un’esilarante non-musical basato sulle traversie dell’uomo contemporaneo scritto da Gipo Gurrado.

Apriamo il nuovo anno con un bellissimo adattamento, ad opera di Sergio Pierattini, di un celebre classico di Plauto ovvero Anfitrione. Antonio Catania, Barbora Bobulova e Gigio Alberti sono i protagonisti di situazioni altalenanti tra verità e inganno, intesi e malintesi, con situazioni comiche, bizzarre e spiazzanti che fanno da specchio alle sempre più grottesche e disorientanti vicende del nostro presente.

La stagione proseguirà con un progetto dedicato alla rivisitazione del celebre film di Mario Monicelli I soliti ignoti. Le gesta maldestre ed esilaranti di un gruppo di ladri improvvisati sbarca sulle scene rituffandoci nell’ Italia povera ma vitale del secondo dopoguerra. La commedia è la prima versione teatrale del mitico film che ha coinvolto attori come Gassman, Mastroianni, Totò, Cardinale, Manfredi ecc. ecc. A calcare le scene Vinicio Marchioni (anche regista) e Giuseppe Zeno fra gli altri.

La stagione prosegue con un testo contemporaneo: Il silenzio grande scritto da Maurizio De Giovanni, autore di numerosi libri di successo, dalla serie de Il Commissario Ricciardi fino a “I bastardi di Pizzofalcone”. Spettacolo diretto da Alessandro Gassmann che dirige attori come Stefania Rocca e Massimiliano Gallo.

Dopo l’adattamento di Qualcuno volò sul nido del cuculo, De Giovanni e Gassmann portano in scena la complessità dei rapporti familiari, del tempo che scorre, nel luogo dove le nostre vite mutano negli anni: la casa.

La stagione si conclude con un testo sacri di Herman Melville, ovvero Bartleby lo scrivano.

Un ufficio. A Wall Street o in qualunque altra parte del mondo, poco cambia. È una giornata qualunque nello studio di un avvocato, un uomo buono, gentile, così anonimo che non ne conosciamo nemmeno il nome. Così inizia la storia di un uomo qualunque magistralmente interpretato da Leo Gullotta. Al suo fianco tutti gli attori della storica compagnia Arca Azzurra.

La programmazione si arricchisce degli attesi appuntamenti domenicali di teatro per famiglie, l’8 dicembre Alice, il 19 gennaio Cappuccetto Blues, il 2 febbraio La Bella e la Bestia e l’8 marzo Avventure straordinarie.

Non poteva mancare, per gli appassionati del bel canto, la stagione operistica che si apre con la Tosca di Puccini il 12 gennaio per proseguire con Il Flauto Magico l’8 febbraio.

Confermato l’appuntamento delle domeniche pomeriggio 25 gennaio , 9 febbraio, 1 e 15 marzo, con i “Magical Afternoon” di Cesare Catà. Numerosi ed interessanti, inoltre, sono gli eventi organizzati da Associazioni locali e la programmazione natalizia.

 

Per informazioni: Comune di Montegiorgio, tel. 0734.952067 - www.teatroaleleona.it

 

 

Entusiasta il sindaco Michele Ortenzi che dichiara "Abbiamo una tradizione importante a livello di teatro di prosa e di musica, ci teniamo a proporre una programmazione di qualità e articolata, punto di riferimento per il territorio e per la regione. Anche quest'anno siamo riusciti a reperire le risorse necessarie grazie a presenza di sponsor privati e partner istituzionali importanti: Fondazione Carifermo e Regione Marche su tutti. Per quanto riguarda la Regione, abbiamo partecipato ad un bando regionale che finanzia progetti con durata triennale (2019, 2020 e 2021). il nostro porgetto ha avuto un punteggio importante e siamo stati ammessi a finanziamento per questi prossimi anni, circa 55.000 euro per il triennio, premio alla qualità dimostrata e base importante per progettare il futuro". "La stagione propone Tante date per tutti i gusti - continua il sindaco -, con il meglio della produzione nazionale. Voglio sottolineare che i costi dei biglietti sono rimasti inviariati. Personalmente sono molto soddisfatto del lavoro fatto. Tanti altri Comuni, rispetto agli anni precedenti, hanno presentato stagioni teatrali, ciò significa riscoperta e rivalutazione dell'importanza fondamentale della cultura nel nostro territorio connotato dalla presenza di tanti teatri, così si ridà così un lustro alla nostra terra. Fare programmazione, anche in rete, porta beneficio alla cittadinanza".

 

Gli fa eco l'assessore alla cultura Michela Vita: “Si riapre il sipario su nuova stagione di prosa di grande livello, ma non solo. Diamo spazio a tante altre voci: l'opera, le lezioni spettacolo di Cesare Catà (appuntamenti i prossimi 26 gennaio, 9 febbraio, 1 e 15 marzo), la comicità, la tradizione con Montejorgio Cacionà (21, 22, 28 e 29 marzo) per accontentare un pubblico non più elitario. Per il secondo anno consecutivo abbiamo offerto alle scuole superiori di Montegiorgio due spettacoli teatrali, è una spinta ulteriore quando i ragazzi si avvicinano, futuri fruitori di prosa e lirica. Infine il teatro si apre alle associazioni locali che possono così esprimere la propria arte. Siamo propensi come amministrazione ad aprire il teatro a quanta più gente possibile".

 

All'interno del vasto contenitore della stagione teatrale ampio spazio viene dedicato agli spettacoli per ragazzi. "Siamo alla 34^ edizione di Tir Teatro in Rete - dichiara Marco Renzi di Proscenio Teatro -, Montegiorgio è uno dei primi Comuni ad aver partecipato. Quest'anno proporremo all'Alaleona 4 appuntamenti: l’8 dicembre “Alice”, il 19 gennaio “Cappuccetto blues”, il 2 febbraio “La bella e la bestia”, l’8 marzo “Avventure straordinarie”. Nelle ultime edizioni ho riscontrato un incremento di pubblico, speriamo che anche quest'anno ci sia uno scatto ulteriore con il teatro pieno di gente, di famiglie, bimbi e adulti: diamo valore al teatro, alla formazione, alla crescita di tutta la nostra comunità".

 

Di seguito presentiamo il programma della stagione di prosa:

 

LUNEDI’ 2 DICEMBRE ore 21

 

Marche Teatro / Teatro dell’Elfo / Teatro Stabile di Napoli LA SCUOLA DELLE MOGLI di Moliere con Arturo Cirillo, Valentina Picello, Rosario Giglio, Marta Pizzigallo e Giacomo Vigentini regia Arturo Cirillo

 

DOMENICA 22 DICEMBRE ore 21

 

Elsinor Centro di produzione teatrale SUPERMARKET – a modern musical tragedy - esclusiva regionale - con Federica Bognetti, Francesco Errico, Andrea Lietti, Roberto Marinelli, Livia Castiglioni, Elena Scalet, Andrea Tibaldi, Cecilia Vecchio, Carlo Zerulo libretto, testi, musiche, regia Gipo Gurrado

 

MARTEDI’ 21 GENNAIO ore 21

 

La Pirandelliana e Teatro della Toscana ANFITRIONE da Plauto di Sergio Pierattini con regia Filippo Dini

 

LUNEDI’ 3 FEBBRAIO ore 21

 

Gli Ipocriti Melina Balsamo I SOLITI IGNOTI 

DOMENICA 23 FEBBRAIO ore 21

 

Diana O.r.i.s. Centro di produzione teatrale IL SILENZIO GRANDE - esclusiva regionale - di Maurizio Di Giovanni con Massimiliano Gallo e con Stefania Rocca, Monica Nappo, Paola Senatore e Jacopo Sorbini regia Alessandro Gassmann

 

VENERDI’ 13 MARZO ore 21

 

Arca Azzurra produzioni BARTLEBY LO SCRIVANO - esclusiva regionale - di Francesco Niccolini. Liberamente ispirato al racconto di Herman Melville con Leo Gullotta e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci regia Emanuele Gamba

 

TARIFFE STAGIONE DI PROSA 2019.20

 

ABBONAMENTO PLATEA E PALCHI CENTRALI INTERO 6 SPETTACOLI € 130,00 *RIDOTTO 6 SPETTACOLI € 118,00 *riduzione valida per giovani fino a 25 anni e over 60

 

ABBONAMENTO PALCHI LATERALI PALCHI LATERALI POSTI 1 e 2 - 6 SPETTACOLI € 110,00

 

PALCHI LATERALI POSTI 3 e 4 - 6 SPETTACOLI € 75,00

 

BIGLIETTO PLATEA E PALCHI CENTRALI INTERO € 24,00 - *RIDOTTO € 22,00 *riduzione valida per giovani fino a 25 anni e over 60

 

BIGLIETTO PALCHI LATERALI POSTI 1-2 € 20,00 POSTI 3-4 € 14.00

 

BIGLIETTO LOGGIONE € 12 POSTI NON NUMERATI

 

LE PREVENDITE DEI BIGLIETTI SI EFFETTUERANNO DA MARTEDI 19 NOVEMBRE PRESSO TUTTI I PUNTI VENDITA CIAOTICKETS oppure ON LINE SU WWW.CIAOTICKETS.IT

Altri Eventi Consigliati

Montecosaro - Concerto di Natale 19

Cosa Sapere

MONTEGIORGIO

Cosa Vedere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina