Presentata la Stagione teatrale di Montegiorgio

Un’ampia programmazione e spettacoli per tutti i gusti


da: Lun, 5. Novembre 2018
 a: Dom, 31. Marzo 2019
Teatro Alaleona
MONTEGIORGIO, FM
0734.952067 – 710026
www.teatroalaleona.it
Mappa

“Coscienze” è il tema della Stagione 2018/2019 del Teatro Alaleona di Montegiorgio, promossa e realizzata dall’Amministrazione comunale. Scopo del Teatro in generale, e in particolare da chi propone questo immancabile appuntamento culturale, non è solamente mettere in scena opere e vicende antiche o moderne, ma anche e soprattutto dare al pubblico momenti e spunti di riflessione e confronto sui temi attuali della nostra società. Spazio quindi alle vicende delle coscienze che uniscono i protagonisti che si avvicenderanno sul nostro palcoscenico. Il desiderio è di stimolare le capacità dell'uomo di riflettere su se stesso e di attribuire un significato alle proprie azioni che siano esse quotidiane oppure eroiche.

La stagione di prosa prevede cinque appuntamenti da dicembre a marzo, con quattro esclusive regionali. Si parte con il gradito ritorno di Alessandro Bergonzoni che, domenica 2 dicembre alle ore 21, presenterà all’Alaleona il suo nuovo spettacolo: “Trascendi e Sali”. Bergonzoni è attore, scrittore, comico, autore, performer dell’assurdo, affabulatore non sense, artista, pittore, mattatore assoluto del palcoscenico. Tutto ciò lo ritroveremo nel recentissimo lavoro dell’artista bolognese che ci regalerà momenti di satira sull’uomo contemporaneo.

Il nuovo anno si aprirà con lo spettacolo “After miss Julie”, trasposizione moderna di Patrick Marber, drammatica e seduttiva del classico di Strindberg, costruita attorno alla figura di Miss Julie, nata e cresciuta in una famiglia dell’alta società inglese. Ad interpretarla, venerdì 4 gennaio, Gabriella Pession protagonista insieme a Lino Guanciale, nuovo beniamino della fiction TV.

La stagione montegiorgese proseguirà il 24 gennaio con un testo di Budd Schulberg, ovvero “Fronte del porto” (FOTO). Alessandro Gassmann dirige Daniele Russo e altri 11 attori in una riscrittura, tratta dal celebre film del 1954 vincitore di 8 premi Oscar, in cui Enrico Ianniello fonde le suggestioni del testo originale con quelle dei poliziotteschi napoletani degli anni ‘80.

Lunedì 11 febbraio il Teatro Alaleona ospiterà per la prima volta la travolgente Maria Amelia Monti, protagonista di un adattamento teatrale, firmato da Edoardo Erba, delle celebri vicende di Miss Marple. La più famosa detective di Agatha Christie, sale per la prima volta su un palcoscenico in Italia. E lo fa con la simpatia dell’attrice milanese, che dà vita a un personaggio contagioso, in un’interpretazione che creerà dipendenza.

La stagione di prosa si chiuderà il 4 marzo con un appuntamento dedicato ad un altro drammaturgo anglosassone, ovvero David Mamet. Luca Barbareschi dirige e interpreta “Il penitente” con Lunetta Savino. Una tragedia moderna, un dilemma morale. Un uomo buono, la gogna mediatica e giudiziaria. Otto scene, otto atti di confronto tra marito e moglie, con la pubblica accusa e con il proprio avvocato. Fino al colpo di scena finale.

Quest’anno gli abbonati potranno usufruire di uno spettacolo opzionale, realizzato dalla Compagnia della Marca e Legambiente, con il contributo della Regione Marche e del Mibact: “Aprite i vostri occhi”, di e con Roberto Rossetti (venerdì 1 febbraio), è in linea con il progetto della stagione di prosa, una riscoperta della coscienza e dell’identità, un fantasy in grado di ridare speranza e linfa al nostro territorio.

Particolarmente interessante e ricca è anche la Stagione operistica, con titoli importanti quali Il barbiere di Siviglia (26 gennaio), Rigoletto (16 febbraio) e La cavalleria rusticana (17 marzo) che sicuramente saranno apprezzati dagli amanti del bel canto.

Completa il ricco cartellone di eventi ospitati al Teatro Alaleona la Stagione per ragazzi che si compone di quattro titoli, con produzioni provenienti da diverse regioni d'Italia che spaziano dal teatro d'attore a pupazzi e figure animate e teatro d'ombre. Il primo spettacolo, di spirito natalizio, sarà “Il tenace soldatino di stagno”, in programma sabato 8 dicembre alle 17,15.

Inoltre, come tradizione, la programmazione del Teatro Alaleona ospiterà molti eventi di associazioni e compagnie locali. Tra questi l’immancabile “Montejorgio Cacionà”, spettacolo di folklore, musica e poesia, che verrà presentato a marzo con ben quattro rappresentazioni: il 23 alle ore 21,15, il 24 alle 17, il 30 alle 21,15 e il 31 alle 17.

Sabato 10 (ore 17/19,30), domenica 11 e lunedì 12 novembre (ore 10/13) sarà possibile rinnovare i vecchi abbonamenti di prosa e musica presso la biglietteria del Teatro Alaleona; i nuovi abbonamenti potranno essere sottoscritti sabato 17 novembre dalle ore 17 alle 19,30 e lunedì 19 novembre dalle 10 alle 13. La prevendita dei biglietti inizierà martedì 20 novembre presso tutti i punti vendita ciaotickets o su www.ciaotickets.com .

Tel. 0734.952067 – 710026 – www.teatroalaleona.it

Altri Eventi Consigliati

Cosa Sapere

MONTEGIORGIO

Cosa Vedere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina