Civitanova Classica Piano Festival

dieci anni di grandi concerti


da: Dom, 17. Dicembre 2017
 a: Mar, 15. Maggio 2018
CIVITANOVA MARCHE, MC
348.3442958
www.civitanovaclassica.it
Mappa

Non poteva esserci apertura più significativa per il Concerto Inaugurale di Civitanova Classica Piano Festival, domenica 17 dicembre presso il teatro Annibal Caro: il debutto del giovanissimo Jacopo Fulimeni con la Form e l'esibizione di una stella internazionale come il violinista Stefan Milenkovich. In programma il concerto in re maggiore di Haydn e il celeberrimo concerto per violino ed orchestra di Tchaikowsky. 

E' questa la vera essenza del Festival ideato e diretto da Lorenzo Di Bella, che quest'anno giunge alla decima edizione; grandi artisti del panorama musicale che si alternano ai giovani talenti del nostro territorio. E come avvenuto già nella passata edizione, tra il primo e il secondo tempo del concerto ci sarà la pillola del prof. Stefano Papetti a sancire la proficua collaborazione con la Pinacoteca "Moretti" di Civitanova Alta. Un altro importante sodalizio che si rinnova è quello con la Biblioteca "Zavatti" che ospita lo Spazio Giovani il 27 gennaio con due promettenti pianisti: Alessio Falciani (15 anni) di Ascoli Piceno e Stefano Chiurchiù (23 anni) di Montegranaro. A seguire, con cadenza mensile, tutti gli altri appuntamenti del cartellone: il 18 marzo, presso l'Auditorium "San Francesco" e per la prima volta a Civitanova, saranno proposti gli spettacolari Carmina Burana di Carl Orff , in collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino, con il Coro del Teatro della Fortuna "M.Agostini" di Fano, sotto la direzione  di Mirka Rosciani; il 14 aprile il Festival aiuta il sociale con un concerto eseguito dalla grande pianista russa Natalia Troull, vincitrice del World Piano Master di Montecarlo e insegnante al conservatorio di Mosca. Durante la serata, che è dedicata al sostegno delle attività dell' A.N.T., avremo la gradita presenza del prof. Michele Mirabella, autore e regista, nonchè volto noto della televisione, che parlerà al pubblico dell'Annibal Caro affrontando il tema del "Mito". Il grande concerto di chiusura della rassegna è previsto per il 15 maggio e vedrà protagonisti l'Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Michel Brousseau,  con al pianoforte il polacco Marian Sobula, che eseguirà il concerto di Grieg in La minore e Lorenzo Di Bella che interpreterà il concerto n.2 op.21 in Fa minore di Chopin.

Civitanova Classica Piano Festival è resa possibile grazie al contributo del Comune di Civitanova Marche, dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata, da importanti partners privati e con il patrocinio della Regione Marche.

E' possibile acquistare i biglietti del Festival presso tutte le postazioni AMAT, sul sito VIVATICKET e presso il teatro Rossini di Civitanova in orario di cinema.

Altri Eventi Consigliati

Cosa Sapere

CIVITANOVA MARCHE

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina