Stagione musicale - Aspettando la primavera

a Fermo strepitosi concerti


da: Dom, 9. Febbraio 2020
 a: Dom, 29. Marzo 2020
Sala dei Ritratti
FERMO, FM
377.0920644 - 347.6529970
www.scuolamusicafermo.it
Mappa

Un solo concerto è in cartellone a Fermo nel mese di Febbraio. Ma di massima caratura. Protagonista, domenica 9 Febbraio alle ore 17 nella Sala dei Ritratti, la violinista americana Stella Chen reduce dalla vittoria al Concorso “Queen Elisabeth” di Bruxelles e del Menuhin Competition. I suoi maestri sono stati violinisti del calibro di Itzhak Perlman e il Wall Street Journal l’ha elogiata per “…il suono caldo e le lunghe linee melodiche.” Ha suonato in sale prestigiose di mezzo mondo. Accompagnata al pianoforte da Boris Kusnezow, proporrà un bellissimo programma con musiche di Brahms, Beethoven, Chausson, Schubert e Wieniawski. Le eseguirà con il prezioso violino Stradivari “Huggins” del 1708.

Intensissimo invece sarà il mese di Marzo che vedrà concerti in tutte e cinque le domeniche. Si inizia l’1 marzo (sempre alla Sala dei Ritratti, ore 17) con due giovani talenti marchigiani, la pianista Melissa Galosi e il violoncellista Federico Bracalente.

Per Melissa Galosi sarà anche l’occasione di presentare il suo primo CD  “Games” pubblicato dalla casa austriaca Col Legno con musiche di Mozart e Kurtag. E saranno proprio i brani contenuti nel CD che la pianista eseguirà oltre a Schubert, Richter.   Melissa ha studiato al Conservatorio “Pergolesi” sotto la guida di Enrico Belli conseguendo il diploma di I e II livello. Si è poi perfezionata con artisti quali Gustav Kuhn, Antonio Ballista, Pernarciso Masi, Benedetto Lupo, Andrea Lucchesini.Svolge intensa attività cameristica e didattica.

Federico Bracalente ha iniziato a 5 anni lo studio del violoncello. Dopo il diploma si è perfezionato con Mario Brunello e Giovanni Sollima. Ha seguito i corsi di Hugh, Blaumane, Cohen dei Berliner Philarmoniker e del Teatro alla Scala. E’ risultato vincitore di due borse di studio all’Accademia Mahler. E’ membro di importanti ensemble cameristici italiani. La sua attività discografica comprende dischi editi da Egea. E' direttore artistico del "Metamorfosi Festival, Incontri di musica da camera per San Ginesio. 

Domenica 8 marzo la Stagione Musicale Fermana, organizzata da Comune e Gioventù Musicale  mette in campo un altro fuoriclasse del pianoforte, Igor Andreev vincitore del Concorso “Rina Sala Gallo 2019” la cui giuria era presieduta da Vladimir Ashkenazy. “Pianista impetuoso e musicista sensibile” sono le caratteristiche riconosciute al giovane virtuoso. Le sue capacità e il suo entusiasmo per la musica sono state premiate con numerosi riconoscimenti in importanti concorsi e concerti. Il concerto di Fermo è incentrato su musiche di Beeethoven, Liszt per concludere con gli Studi Sinfonici di  Schumann. 

Domenica 15 l’appuntamento si sposta al Teatro dell’Aquila con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana insieme al violinista Jevgenijs Cepoveckis, vincitore del Concorso “Postacchini” di Fermo nel maggio 2019. 

Domenica 22 si torna alla Sala dei Ritratti per un giovane, talentuoso, pianista vincitore di un altro Concorso fermano. Si tratta del norvegese Christian Sommerfelt che ha primeggiato nel maggio scorso al Concorso Internazionale “Al chiaro di Luna”. Suggestivo e poderoso il programma che Christian eseguirà. Dai Pezzi Lirici di Grieg agli Étude-tableaux di Rachmaninoff, da “Les Adieux” di Beethoven ai “12 Studi” di Chopin.

L’intenso mese di Marzo si conclude domenica 29 alla Sala dei Ritratti (ore 17) con il Quartetto d’archi Tchalik  che ha la particolarità di essere composto da quattro fratelli: Gabriel e Louise (violini), Sarah (viola) e Marc (violoncello).  Nati in Francia da una famiglia di origini russe, hanno suonato insieme sin da piccoli. Questa “immersione” nella musica da camera ha permesso loro di sviluppare un affiatamento, un'armonia e una sensibilità naturali che sono evidenti nel loro modo di suonare. Qualità che sono state riconosciute vincendo brillantemente il Primo Premio e un Premio speciale per la migliore interpretazione del quartetto di Mozart al Concorso Internazionale Mozart di Salisburgo.

Altri Eventi Consigliati

  • Trafiletto

    Mario Dondero

    FERMO
    Terminal Mario Dondero
    dal 21 Dicembre 2019
    al 01 Marzo 2020
    da martedì a domenica, 15-18,30
    "Le foto ritrovate. Inediti dall'archivio della vita"
    0734.217140 www.sistemamuseo.it
  • Trafiletto

    Michael Cardew: un pioniere della ceramica

    FERMO
    Piccole Cisterne Romane
    dal 15 Febbraio
    al 01 Marzo 2020
    venerdì, sabato, domenica 9-12.30 e 16-19.30
    gli anni Winchcombe 1926-1939. A cura di Elisabetta Achille, Michael Adlem, Nunzio Giustozzi

Cosa Sapere

FERMO

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina