29° Pergolesi Spontini festival

un ricco cartellone e dieci location d’eccezione in provincia di Ancona per la rinomata rassegna internazionale


da: Sab, 31. Agosto 2019
 a: Dom, 29. Settembre 2019
Teatro Pergolesi
JESI, AN
www.fondazionepergolesispontini.com
Mappa

Sarà la prima mondiale della versione italiana di “Aucassin e Nicolette” di Mario Castelnuovo-Tedesco inaugura il 31 agosto alle ore 21 al Teatro Pergolesi di Jesi il XIX Festival Pergolesi Spontini, rassegna internazionale a cura della Fondazione Pergolesi Spontini che prosegue fino 29 settembre sul tema “Futuro.Infinito”. In programma, 28 eventi in 22 giorni e 10 location in provincia di Ancona, 2 prime mondiali, 2 co-produzioni, 3 nuove commissioni, 5 eventi per tutta la famiglia, 150 artisti coinvolti, spaziando tra i generi e con la possibilità per mamme e papà di seguire i concerti del cartellone mentre i figli si divertono nei laboratori di animazione musicale (per bambini dai 4 ai 7 anni) o di “prove di strumento” (per i ragazzi dagli 8 anni). Con un cartellone, ricchissimo, da scoprire attraverso le suggestioni di sei percorsi: “Al Festival con mamma e papà”, “Vivaldi e Pergolesi”, “Virtuosismo classico”, “Dal jazz ai confini del pop”, “Non solo musica” e i “Concerti in cantina”.

Dedicato alle famiglie è l’opera “Aucassin et Nicolette” (1938) di Mario Castelnuovo-Tedesco, cantafavola del XII secolo per una voce, qualche strumento e qualche marionetta, diretto da Flavio Emilio Scogna sul podio del Time Machine Ensemble, regia di Paul-Émile Fourny, le scene di Benito Leonori, light designer Alessandro Carletti, la voce del mezzosoprano Alessia Nadin, per una coproduzione con Opéra-Théâtre de Metz Métropole. Per un pubblico di giovani e giovanissimi sono il concerto in cui il pianista Roberto Prosseda sfiderà il pianista robot Teo Tronico (2/9), il “Concert Jouet. Concerto semiserio per voce e violoncello” (8 settembre), il musical “Into the woods” (22/9), il Social Opera dal titolo “Carmen, dove sono le emozioni” (27/9).

L’omaggio a Pergolesi e Vivaldi vede ospiti il compositore Matthieu Mantanus in un nuovo spettacolo multimediale dedicato alla musica barocca (4/9), la soprano Gemma Bertagnolli con Gli Archi del Cherubino (11/9), I Solisti Aquilani nel concerto-spettacolo di video mapping “Una nuova stagione” (15/9), Gaetano Nasillo con le sonate napoletane per violoncello (19/9), Coro e Orchestra della Scuola Musicale G.B. Pergolesi di Jesi nel “Concerto di chiusura” (29/9). 

La proposta di virtuosismo classico vede la presenza della violinista Francesca Dego in duo con Francesca Leonardi in “Suite italienne” (1/9), il pianista Ramin Bahrami con il flautista Massimo Mercelli in “Bach Sanssouci” (8/9), la Residart’s Chamber Orchestra con il violinista Yu Kurokawa, il pianoforte di Keigo Mukawa e il violoncello di Gauthier Broutin (12/9), la prima assoluta dello spettacolo “Opera!” diretto da Beatrice Venezi con i giovani solisti del Time Machine Ensemble, (20/9),  il concerto “Popularia Aurea” (28/9) con Mauro Bibbò flauto traverso e Piero Viti chitarra. 

I concerti dal jazz ai confini del pop ospitano Richard Galliano, il più importante fisarmonicista vivente, con il quintetto I Solisti Aquilani (3/9), il Trio gipsy & swing “Accordi disaccordi” (9/9), la grande voce di Antonella Ruggiero (14/9), il sassofonista Baptiste Herbin con la Colours Jazz Orchestra (17/9), Alice accompagnata al pianoforte da Michele Fedrigotti in “Art e Décoration” (21/9). 

Molti gli spettacoli concepiti per offrire un’esperienza unica e multisensoriale. Come “Pianetti Experience” (1/9), il concerto “A riveder le stelle” con il pianoforte di Carlo Guaitoli e l’astrofisico Gianluca Masi

 (7/9), lo spettacolo di poesia danza e musica “E come il vento” (10/9) con Davide Rondoni, l’evento di danza musica e poesie “Nijinsky” (13/9) da Debussy.

Infine, tre concerti “Wine opera” (domenica 8, 15 e 22/9), nelle cantine del Verdicchio dei Castelli di Jesi Pievalta a Maiolati Spontini, Vignamato a San Paolo di Jesi e Colonnara a Cupramontana, tra le arie d’opera che evocano Amore, Gelosia e Frivolezza, gustando i sapori ed i profumi del luogo. 

Altri Eventi Consigliati

  • MONTERUBBIANO Cedi al Passo

  • Trafiletto

    UniVERSI PARALLELI

    MONTERUBBIANO
    Giardino Palazzo Ricci
    25 Agosto 2019
    Elena Antongirolami, violoncello - Musiche di Domenico Gabrielli, Johann Sebastian Bach; Mark Summer Gianpaolo Antongirolami, sax - Musiche di Astor Piazzolla, Euro Teodori
    328.9669039 www.diversoinverso.it
  • Trafiletto

    Musicae Amoeni Loci

    VALLEFOGLIA
    Frazione Sant'Angelo in Lizzola
    25 Agosto 2019
    ore 21.15
    "L'Infinito - A 200 anni dalla poesia di Giacomo Leopardi"
    www.musicaeamoeniloci.it
  • Trafiletto

    Terra d'organi antichi

    MONTECOSARO
    Chiesa di San Lorenzo Martire
    25 Agosto 2019
    ore 21.15
    con Iva Bassi (soprano), Gianni Fassetta (fisarmonica), Maurizio Maffezzoli (organo)
    339.6190544

Cosa Sapere

JESI

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina