Festival Internazionale della Chitarra J. Rodrigo

al via la XIV edizione


da: Lun, 1. Luglio 2019
 a: Mar, 23. Luglio 2019
Luoghi vari
PORTO SAN GIORGIO, FM
335.5255988
www.internationalguitarfestival.eu
Mappa

Otto sono i concerti previsti in questa nuova edizione del Festival Internazionale della Chitarra “J. Rodrigo” e gli artisti in campo saranno di provenienza Italiana, russa, ucraina, slovena e croata. Le formazioni coinvolte non sono unicamente il solista ma anche il duo, il trio, il quartetto e l’originale abbinamento della chitarra con il fortepiano. Anche i generi rappresentati saranno diversi, dalla chitarra classica e virtuosistica al fado portoghese passando per la musica tradizionale e l’opera ottocentesca.

Il festival si aprirà con il noto concertista croato Sasa Dejanovic che presenterà un intrigante recital con musiche spagnole d’autore eseguite con strumenti d’epoca. Appuntamento il 1 Luglio nella suggestiva cornice di Torre di Palme, Chiesa di S.Agostino. Si continua il 2 Luglio a Matelica, Museo Piertsanti, con il DIVA Trio: le tre affascinanti chitarriste russe ci proporranno un viaggio tra la musica e gli autori della loro tradizione.  Il 3 Luglio sarà il turno del coinvolgente quartetto sloveno Mascara, che proporrà un programma incentrato sul fado portoghese e sulla musica sudamericana con voce, chitarre classiche e basso acustico, da non perdere! Porto San Giorgio, Piazza Matteotti ore 21.30. Il 4 Luglio ci si sposta a Monte Urano, nella splendida cornice della Chiesa di S. Rocco, per ascoltare il virtuoso russo Dmytro Omelchak pluripremiatro vincitore di concorsi che proporrà un impegnativo programma con musiche di J.S.Bach, J. Turina e M.de Falla. Il concerto sarà aperto dal DIVA Trio, serata ricchissima. 

Lunedi 8 Luglio si ritorna a Torre di Palme, a Largo Milone, per ascoltare ancora, per chi si fosse perso la serata o si fosse innamorato dell’irresistibile fado, il Mascara Quartet, ore 21.30 Qualche giorno di pausa prima di tornare il 15 Luglio a Torre di Palme per ascoltare l’inedita formazione chitarra e fortepiano, programma raffinato sulle musiche di G.Rossini del Gran Duo Concertante, Alessandro Nobili e Mario Stefano Tonda. Ore 21.30 Chiesa di S. Agostino. Il 22 Luglio, ultima serata a Torre di Palme, a Largo Milone avremo il piacere di ascoltare Aldo Ferrari, astro nascente del chitarrismo italiano e premiato nell’edizione del Concorso internazionale di chitarra “Varie Azioni sul Tema”, si esibirà con musiche di M.Castelnuovo-Tedesco, J.Turina e G. Bogdanovic. Il concerto di chiusura del Festival è previsto il 23 luglio a Porto San Giorgio con l’internazionale ma nostrano DuoPorto. La chitarra di Roberto Tascini si fonderà con il flauto di Marco di Domenico guidando gli ascoltatori alla scoperta delle musiche originali scritte per questa formazione da M.Castelnuovo-Tedesco, A.Piazzolla e J.Ibert. 

Oltre ai concerti dall’1 al 5 luglio si svolgerà campus per giovani chitarristi, che vedrà coinvolti i giovani musicisti provenienti dalle scuole ad indirizzo musicale della nostra regione e gli allievi provenienti dall’estero. Studieranno insieme divertendosi a crescere attraverso il mondo della chitarra.

Un grande cartellone prestigioso con un'offerta musicale ricca e varia che si muove nei diversi stili storici e geografici della chitarra adatto a soddisfare ogni tipo di palato, il tutto accompagnato da luoghi suggestivi, non rimane che arrivare in anticipo perché…gli ingressi sono tutti gratuiti!

Altri Eventi Consigliati

Cosa Sapere

PORTO SAN GIORGIO

Cosa Vedere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina