Luigi Mannocchi

lo studio del folklore marchigiano tra Ottocento e Novecento. 2^ Mostra documentaria a cura di Pierluigi Vitellozzi


da: Sab, 21. Ottobre 2017
 a: Sab, 2. Dicembre 2017
dal lunedì al venerdì 8.30-13.45 e 15.15-18.45; sabato 8.30-13.45
Biblioteca civica, Sala lettura
FERMO, FM
0734.284310
Mappa

E’ allestita fino al prossimo 2 dicembre, nella Sala Lettura della Biblioteca civica “Romolo Spezioli” di Fermo, la mostra “Luigi Mannocchi: lo studio del folklore marchigiano tra Ottocento e Novecento”, seconda mostra documentaria a cura di Pierluigi Vitellozzi.

Si tratta del secondo dei quattro appuntamenti espositivi avviati lo scorso anno dal Comune di Fermo alla scoperta di Luigi Mannocchi (1855-1936). Dopo aver presentato al grande pubblico la figura dell’illustre studioso e poeta petritolese, la  sua formazione culturale e la poliedricità dei suoi interessi, con questa mostra il curatore, Pierluigi Vitellozzi, propone un approfondimento su uno dei temi centrali della produzione dell’autore: il folklore, su cui Mannocchi raccolse appunto una ricca biblioteca di pubblicazioni specialistiche sulla materia ed in prima persona scrisse su di essa.

Orari di apertura della mostra allestita al: da sabato 21 ottobre a sabato 2 dicembre: da lunedì a venerdì 8.30-13.45; 15.15-18.45; sabato 8.30-13.45. 

Cosa Sapere

FERMO

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina