Villa Imperiale di Pesaro

 

La Villa Imperiale di Pesaro fu fatta edificare da Alessandro Sforza tra il 1452 e il 1469. Deve il suo nome al fatto che l’imperatore Federico III ne pose la prima pietra. Nel 1523 l’architetto urbinate Girolamo Genga (1476-1551) per conto dei duchi Francesco Maria Della Rovere e Leonora Gonzaga vi aggiunse una nuova ala che ne fece una fastosa dimora rinascimentale. Questo volume illustrato ricostruisce le fasi  e il contesto della sua edificazione.

Sottotitolo: Lo "sviscerato servire" di Girolamo Genga alla corte dei Della Rovere

Autore: Antonio Pinelli

Genere: storia dell’arte

Editore: Quattroventi, Urbino 2019

Pagine: 48

Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina