Architettura in terra cruda

Il caso delle Marche, dallo studio al restauro

Il libro di Saracco presenta un’indagine storica sugli edifici in terra cruda presenti nelle Marche dal XII secolo in poi, individuandone la diffusione territoriale e temporale, le caratteristiche tecnico-costruttive, i materiali impiegati, le tecniche di lavorazione e le problematiche connesse alla loro conservazione.

Autore: Mauro Saracco

Genere: storia dell’architettura

Editore: Alinea, Firenze 2011

Pagine: 224

Devi effettuare il login per inviare commenti

Altro in questa categoria:

Morrovalle - Festa di San Gabriele 2019

Cosa Sapere

Libri & Cultura

  • Giuseppe Antonio Vogel Giuseppe Antonio Vogel (1756-1817), prete alsaziano fuggito dalla Francia negli anni della Rivoluzione, trovò rifugio nel 1794 a Fermo, e…
  • Un misterioso omicidio sconvolge la vita tranquilla di Camerino, dove viene ritrovato il cadavere di uno sconosciuto. Ancora una volta…
    Leggi tutto...
  • La quinta raccolta poetica del civitanovese Antonio Malagrida è una riflessione in versi sui luoghi tipici della poesia: la vita,…
  • Lettere dal fronte Pasquale Giorgetti era un giovane maestro di Camerano morto nel 1915 nella seconda battaglia dell’Isonzo, dopo un solo mese di…
  • Ancona, la porpora, l'acqua Già nel I sec. a.C. Ancona era nota come uno dei massimi centri del Mediterraneo per la tintura dei tessuti…
  • Le Marche nel bicchiere 2019 Una guida tascabile che illustra un ampio panorama della produzione enologica marchigiana, con inserti dedicati ad altre bevande. Completano il…
  • In questo libro Giorgio Mangani mette a confronto le storie di Ciriaco, santo protettore di Ancona, l'ebreo scopritore della Croce…
  • numero 13. Un sensazionale delitto a Porto Civitanova nel 1902
    Leggi tutto...
  • Durante la Prima guerra mondiale Ancona fu protagonista di episodi significativi come il bombardamento del 24 maggio 1915, le gesta…
    Leggi tutto...
  • Fermo Le grandi famiglie dell’oligarchia fermana, arricchitesi a partire dal XV secolo con il commercio di prodotti agricoli, investirono parte delle…
  • la provincia di Macerata da Giolitti al Fascismo
    Leggi tutto...
  • Ancona e il suo territorio tra Risorgimento e unità
    Leggi tutto...
  • Cola dell'Amatrice Il volume rende omaggio a Nicola di Pier Gentile di Amatrice detto il Filotesio, maestro dell'arte italiana della prima metà…
  • Giovanni Santi Il volume ripercorre la vita e le opere di Giovanni Santi (1439? -1494), pittore urbinate nonché padre e primo maestro…
  • Le Marche sono felicemente dotate di un paesaggio di notevole qualità estetica. Questo libro propone le riflessioni di studiosi di…
  • Le ricerche promosse negli anni dal “Centro di studi e documentazione dell’Università di Macerata” hanno permesso agli autori di delineare…
  • Economia, società, lavoro
    Leggi tutto...
  • 50 km a piedi lungo la ferrovia Metaurense. Sono trascorsi ormai 25 anni dall'ultima corsa sulla ferrovia Metaurense a binario…
    Leggi tutto...
  • Questo bel libro fotografico, catalogo della omonima mostra tenutasi a Urbino nel luglio 2016, contiene 55 opere fotografiche che hanno…
  • Il volume, realizzato dalla rete di Storia di Castelfidardo con la collaborazione di Marco Moroni, tratta dell’Adriatico come mare di…
Vai all'inizio della pagina