Teatro e Danza
dal  11 Aprile
al  30 Aprile
www.collettivocollegamenti.comwww.amatmarche.net  collegamenti.senigallia@gmail.com

Descrizione

Un’esperienza in uno spazio virtuale interattivo. Questa la proposta in sintesi di Collettivo Collegamenti con [ROOMS]? in programma da domenica 11 aprile nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri, promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.

[ROOMS]? è uno spazio virtuale interattivo. Lo spettatore/host, attraversando tre rooms e compiendo delle scelte, attiva e determina in modo unico, frammenti di vissuto: immagini private, emozioni, suoni e parole di esistenze abbandonate che fanno eco nel presente. Domenica 11 aprile alle ore 17.30 sulla pagina Facebook di Collettivo Collegamenti saranno inaugurate in diretta le rooms alle quali si accederà gratuitamente, fino al 30 aprile, tramite il sito www.collettivocollegamenti.com.

Collettivo Collegamenti è terreno fertile per la multi-disciplinarità, la sperimentazione site-specific, la creazione di dispositivi performativi interattivi, il costante scambio creativo e formativo.

“Per creare [ROOMS]? - afferma la compagnia - abbiamo abitato case abbandonate: spazi abbracciati forte e poi lasciati, spazi vuoti e densi di esistenze tracciate, spazi in cui indugiare, immaginare rituali antichi e contemporanei per scoprire angoli del nostro vissuto. Le Rooms sono le camere di una casa abbandonata in cui ancora sono ascoltabili gli echi delle esistenze che in epoche diverse le hanno abitate, lasciando traccia sfuocata e potente di sé. In ogni Room lo spettatore/host troverà una gallery: cliccando su una fotografia, l’host attiverà il frammento di una storia: un avvenimento presente o un ricordo legato al passaggio di un’esistenza in quella stanza. A poco a poco, attraverso lo sguardo e le scelte dell’host, si dipaneranno frammenti di alcuni vissuti. L’host non è dunque l’ospite delle stanze ma colui che, al contrario, ospita pensieri ed emozioni, li contiene, li accoglie, li ricostruisce e li produce. L’host, come lo spettatore in un atto teatrale, sarà chiamato a mettersi in relazione con se stesso e con le stanze. In base al materiale visivo ed uditivo che seleziona, l’host determinerà la drammaturgia della storia. Lo spettatore/host accederà alla piattaforma virtuale per un tempo dato, come quando si fa visita ad una persona, ma potrà tornare ad abitare le stanze più volte: ogni volta le sue emozioni saranno diverse, le sue scelte saranno diverse e la storia, come nella nostra esistenza, non sarà mai la stessa. [ROOMS]? non è solo una performance interattiva, è un intenso percorso esistenziale e creativo di ricerca e ascolto di corpi nello spazio. Un percorso destinato a non concludersi mai, ma che incessantemente chiede di voler essere svelato attraverso il tentativo di collocarlo in un indefinito spazio virtuale, di catturarlo nella finitudine delle immagini, di raccontarlo con parole insufficienti, di affidarlo ad altri esseri umani con il compito di costruirne il senso”.

La regia di [ROOMS]? è curata da Francesca Berardi, interpreti Laura Pettinelli, Agnese Barucca, Simona Venafro, progetto digitale di Francesca Berardi, Filippo Mantoni, Massimiliano Camillucci, progetto fotografico di Luca Lucci, video a cura di Gianluca Facchini, produzione Collettivo Collegamenti, progetto realizzato nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. I mestieri dello spettacolo non si fermano promosso da Regione Marche / Assessorato alla Cultura e AMAT.

 Per informazioni: collegamenti.senigallia@gmail.com.

Calendario completo di Marche Palcoscenico Aperto Festival su www.amatmarche.net.



ROOMS#6 FOTO DI LUCA lUCCI

Luogo

Cosa Sapere

Cosa Vedere