Una Storia di Città (155)

Di antiche origini Picene, si erge sulle sponde e tra colline boscose nella medio alta valle del fiume Aso, che con le sue fresche acque, divide il centro storico dalle nuove costruzioni. Nella centuriazione pedemontana di Cesare Ottaviano Augusto del 15 a.C., nel nostro territorio, figura l’insediamento romano di Interamnia…
Serra San Quirico, una città di pietra adagiata su costa rocciosa, una città che assume le sembianze di una nave con la prua sulla valle dell'Esino. I monti sovrastano l'antica fortezza, testimoni, nei secoli, delle vestigia di Serra: un passato importante che l'ingiuria del tempo non ha cancellato, che ancora…
Camerata Picena sorge su un'altura di 125 metri situata sulla destra del fiume Esino, a pochi chilometri dalla foce. Si estende su una superficie di 12 Kmq. Conta 2.380 abitanti circa. Il nome deriverebbe dal toponimo umbro camars: luogo fortificato dalla natura, luogo fortificato e sicuro. Il termine Picena è…
Offagna sorge sulle morbide e fertili colline dell' entroterra marchigiano, in una posizione panoramicamente e strategicamente dominante. Del suo castello si parla per la prima volta in una concessione fondiaria fatta dall'arcivescovo ravennate Onesto, rogata ante 978. Il Castellum venne eretto fra il 958 ed il 978 e il sito…
Monte San Vito è un comune di circa 6600 abitanti della provincia di Ancona. Sorge su una collina a 135 m. s.l.m. sul versante sinistro della Bassa Vallesina. Diversi ritrovamenti attestano una frequentazione preistorica del territorio di questo Comune. In particolare una sepoltura, attualmente esposta al Museo Preistorico-Etnografico di Roma,…
Dai piedi del fiume Aso una piccola civiltà di grandi uomini vigorosiLa storia di Pedaso inizia con i Greci (i Pelasgi), poi i Piceni e i Romani come testimoniano alcuni ritrovamenti archeologici intorno alla foce e ai lati del fiume Aso. Ruderi romani nella vicina Villa montana e reperti archeologici…
Non si sa con precisione a quale anno, prima della nascita di Cristo, risalgano le origini della Turris Patritia, ma reperti archeologici, pertinenti il corredo di qualche tomba picena del VII – VI sec. A.C., rinvenuti nel marzo 1934 in località “San Patrizio”, ci confermano la tesi della sua venustà.…
Monte Vidon Corrado è sorto in epoca medievale in posizione strategica, sull’asse di comunicazione tra la valle del Tenna e il Chienti, in uno sperone panoramico che domina il territorio dai Sibillini al mare. Di quel passato resta il toponimo, riferibile al ”castello di Guidone” ed in seguito di “Corrado”,…
La località balneare di Cupra Marittima, che conta 5400 abitanti e vanta un ricco patrimonio storico-archeologico, fa parte come la vicina Grottammare del comprensorio della Riviera delle Palme. Il territorio di Cupra fu sede di insediamenti preromani (forse piceni ed etruschi), come testimoniano le diverse necropoli rinvenute con ricchi corredi…
Il castello di Maiolati risale agli inizi del sec. XIII, tuttavia notevoli testimonianze documentano nel territorio siti abitati fin dai tempi preistorici. I primi reperti venuti alla luce nel 1883, riguardavano infatti la civiltà Neolitica anteriore al II millennio a.C., forse stanziata lungo il piano - dove poi, intorno al…
Dai Piceni ad oggi, un affascinante percorso da raccontare e vivere Arrivare a Grottazzolina oggi vuol dire immergersi da subito nella sua storia: l'abitato del centro fatto di mattone in cotto, la tranquillità con cui si può passeggiare per le vie fedelmente ristrutturate, l'incontro con le persone che con le…
La grande importanza strategica della sua posizione ha determinato per numerosi secoli la storia del piccolo Borgo: sull'altura di Sant'Amico, frazione di Morro d'Alba, sono stati ritrovati i resti di almeno due ville romane. A quell'epoca l'insediamento si era sviluppato intorno ad una sorgente d'acqua che scaturiva in un luogo…
Pagina 7 di 10

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina