Una Storia di Città (155)

Fossombrone è un comune della media Valle del Metauro, in provincia di Pesaro e Urbino, che conta quasi 10.000 abitanti. La parte storica della cittadina è distesa sul pendio di una collina, mentre quella moderna sorge a valle, divisa in due dallo stesso fiume. Da Forum Sempronii al Mille Il…
Numana è oggi una nota località balneare adagiata in parte sulle propaggini meridionali del Monte Cònero, in parte sulla stretta pianura costiera che si distende dal porto turistico alla frazione di Marcelli fino alla foce del fiume Musone. Conta circa 3000 abitanti e il suo territorio è quasi tutto compreso…
Dalle origini al Quattrocento Tolentino è un comune di circa 20.600 abitanti della Media Valle del Chienti, in provincia di Macerata. La cittadina è oggi un attivo centro industriale ed è nota sin dal Medioevo per il santuario di S. Nicola, uno dei più famosi d’Italia, che ne fa un…
Sassoferrato è un comune appenninco di 7.800 abitanti della provincia di Ancona. Fa parte della Comunità montana dell'Esino-Frasassi. La cittadina sorge a breve distanza dalle rovine dell'antica Sentinum, nei pressi della quale ebbe luogo nel 295 a.C. la celebre battaglia di Sentino o "delle Nazioni", che pose termine alla guerra…
Situata sul tortuoso crinale di un alto colle (m. 296 s.l.m.) a breve distanza dal mare, tra le valli del Potenza e del Musone, Recanati (provincia di Macerata) conta circa 21.500 abitanti. Le origini di Recanati sono piuttosto incerte. Una tradizione antica la vuole fondata dagli abitanti della città romana…
San Severino Marche è un comune di 13.300 abitanti dell’alta valle del Potenza, in provincia di Macerata, ricco di valori storici e artistici. Il territorio, assai vasto, comprende, oltre alla sede comunale, ben 39 frazioni, molte delle quali a loro volta rivestono interesse dal punto di vista artistico o paesistico.…
San Benedetto del Tronto, città costiera della provincia di Ascoli Piceno è, con i suoi 47.139 abitanti, la seconda per popolazione dopo il capoluogo. Verso sud il territorio comunale è delimitato dal fiume Tronto, che lo divide anche dall’Abruzzo. Il nucleo storico del comune, noto come il Paese alto, sorge…
Dai Piceni agli Sforza Pesaro, capoluogo insieme a Urbino della provincia più settentrionale delle Marche, è con i suoi circa 94.000 abitanti la seconda città della regione. Si affaccia sull’Adriatico, occupando, con la sua conurbazione, la bassa valle del fiume Foglia. Riparata verso nord dall’alto Colle di San Bartolo (oggi…
Da Fanum Fortunae ai Malatesta Fano (62.400 abitanti, in provincia di Pesaro e Urbino), sorge sull’Adriatico lungo importanti vie di comunicazione ed è il terzo comune delle Marche per popolazione dopo Ancona e Pesaro. L’importanza di questa cittadina è legata sin dall’epoca romana alle vie di comunicazione essendo stata il…
Dalla presistoria ai Della Rovere Senigallia (44.000 abitanti), bella cittadina affacciata sull’Adriatico a nord di Ancona, è attraversata dal fiume Misa, il cui ultimo tratto ha svolto per secoli la funzione di porto. La principale risorsa di Senigallia è oggi il turismo balneare, favorito dal fine litorale sabbioso, che le…
Dalle origini al 1300 Fermo (37.100 abitanti) sorge in posizione dominante su un colle tufaceo detto Sàbulo affacciato sul Mare Adriatico tra le valli del Tenna e dell’Ete. Il vasto territorio del comune si estende sino al mare circondando Porto S. Giorgio da nord e da sud. La città è…
Dai Piceni al Trecento Con i suoi quasi 60.000 abitanti Ascoli Piceno è oggi la terza città delle Marche, dopo Ancona e Pesaro; per l’integrità del suo centro medioevale, la nobiltà dei suoi edifici storici e la ricchezza delle opere d’arte che possiede è una delle maggiori mète turistiche della…
Pagina 9 di 10

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina