Un giardino chiamato mare

a cura di AAC Platform


da: Sab, 23. Settembre 2017
 a: Lun, 30. Ottobre 2017
Biblioteca Moroni
PORTO RECANATI, MC
071.759971
Mappa

Per l’apertura della Biblioteca Comunale A. Moroni, di Porto Recanati, il comune si avvale della collaborazione con l’associazione no profit AAC Platform per strutturare un progetto d’arte che abbia una valenza educativa.

Il tema della mostra, dei laboratori per i bambini, e delle conferenze vertono tutte sul mare_ ogni sezione ha l’intento di creare suggestioni non scontate sul tema. 

La mostra, e le conferenze tematiche, si muovono esplorando l’argomento con sfaccettature inedite:  dal recuperare le antiche civiltà del Mediterraneo come la Grande Madre venerata nel Neolitico, ai legami con l'antichità come la questione degli scambi fino ad una pedagogia dell’arte che vedrà artefice l’immaginazione nella quale il mare ricopre un ruolo di protagonista indiscusso, continuando_ analizzando gli aspetti del cambiamento climatico e delle correnti marine, senza ignorare i riferimenti al mare come fonte di ispirazione per il cinema, l'arte visiva e la musica. 

La mostra delinea un percorso nella Biblioteca e nel cortile circostante, presentando lavori site specific e non_ di artisti di generazioni diverse. Il percorso estetico nel quale le suggestioni e la comprensione dei particolari, dei frammenti e dei paesaggi genera una visione del momento, alterna le atmosfere e le trasposizioni del sublime. Vogliamo allontanarci da una visione scontata del mare per illustrare quanto questo ultimo elemento sia presente come fonte di ispirazione per l’arte e la cultura, sia centrale nel dibattito dell’etica ambientale, costituisca una risorsa per la scienza, e sia lo scenario dell’attualità. 

Questo racconto lo facciamo con gli artisti: Maria Elisa D’Andrea, Luigi Impieri, Giorgio Staffolani e Iacopo Pinelli.

Cosa Sapere

PORTO RECANATI
Genga - Festa d'autunno 2017

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina