Il volume, realizzato dalla rete di Storia di Castelfidardo con la collaborazione di Marco Moroni, tratta dell’Adriatico come mare di scontri, ma soprattutto di incontri e scambi economici, artistici e culturali dall’età antica a quella contemporanea e rappresenta un innovativo approccio didattico alle tematiche storiche. 

Sottotitolo: Materiali e strumenti per una geostoria dell’Adriatico

Autori: Paolo Coppari, Antonella Chiusaroli, Maria Catia Sampaolesi, Paola Scorcella

Genere: storia 

Editore: Affinità elettive, Ancona 2017

Pagine: 280

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

Genga - Festa d'autunno 2017

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina