Il Castello di Palazzo

Il castello più caratteristico di Arcevia si trova arroccato su un poggio (516 m. d’altitudine) ubicato alle pendici del Monte Caudino. Palazzo fu costruito abbastanza tardi da Rocca Contrada, nella seconda metà del ‘300, dopo che due castelli (fortificazioni signorili) della zona, Sassellero e Sterleto, furono abbandonati lasciando quel territorio privo di un insediamento.

Palazzo è un centro murato interessante che presenta una struttura urbanistica singolare sviluppatasi lungo le linee di livello delle pendici del Monte Caudino. E’ dotato di possenti tratti di mura in pietra e cotto e di una bella porta d’accesso quattrocentesca.

Da ammirare sono la chiesa parrocchiale dei Santi Settimio e Stefano (1ª metà sec. XVIII), imponente costruzione tardobarocca - probabilmente opera di un esponente della famiglia di architetti Vici originari di Palazzo – con splendidi altari marmorei e bella tela settecentesca di scuola veneta, e l’Oratorio Privato di S. Venanzio (1751-’59), eretto su progetto di Arcangelo Vici, con notevole interno affrescato.

fonte: www.arceviaweb.it

Informazioni aggiuntive

  • citta: ARCEVIA
Devi effettuare il login per inviare commenti
Monteprandone - Festa del patrono 2017

Cosa Sapere

ARCEVIA

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina