Varie (36)

L’opera più importante lasciata a Serrapetrona da Lorenzo d’Alessandro è il Polittico fatto fare dai frati per raccontare alla gente con incantevoli immagini, la nascita e la morte di Gesù. Ad assistere ai due unici momenti in cui l’uomo è e rimane solo con se stesso, ci sono santi famosi…
La fortuna di poter disporre di numerose sorgenti naturali di acque minerali di diversa natura, ha determinato le condizioni ottimali perché Sarnano si affermasse anche come Centro Termale, oggi, strutturalmente, forse il più attrezzato dell’intera Regione Marche. Le efficacissime oligominerali delle sorgenti di S. Giacomo e Tre Santi e delle…
A sud dell'abitato, non lontano dall'area aercheologica dell'antica Potentia, sorge un articolato complesso ammantato da un vetusto parco alberato. La struttura, ampiamente rimaneggiata nel corso dei secoli, ha ospitato per lungo tempo un monastero-ospedale retto dall'Ordine dei Crociferi; l'atmosfera che pervade il sito ricorda ancora l'importante ruolo rivestito dal centro…
Nella parte più elevata del centro storico, si trova un parco urbano che in passato ebbe funzioni ben diverse dalle attuali. L’area verde è infatti delimitata dal perimetro di un’antichissima fortezza che fu per importanza tra le maggiori della Val di Chienti e di tutto il Maceratese. Già prima del…
Sorto sui resti di un castrum romano, fu residenza dei signori di Loro. L'antico nucleo fotificato comprendeva all'interno il palazzo dei priori ed il palazzo della giustizia adibito dal 1692 a Monastero Corpus Domini. Posto sulla sommità del paese, il castello rappresenta l'originario nucleo insediativo altomedievale. E' fondato su un…
Risalendo il corso principale del fiume Esino, nei pressi delle sorgenti, nel punto in cui la strada termina in uno spiazzo erboso, sulla destra in alto, in mezzo al bosco, sorge tuttora l'Eremo di San Pietro. In antico doveva essere probabilmente una struttura edilizia più consistente dell' attuale che consta…
La Riserva Naturale Ripa Bianca è la realizzazione di un sogno; quello di alcuni naturalisti jesini di proteggere e valorizzare una delle più importanti zone umide delle Marche. Situata all’ingresso est della città, la Riserva, attraversata dal fiume Esino, offre quattro diversi ambienti naturali. - L’ambiente fluviale con numerose zone…
E’ così denominata dal suo fondatore, l’abate Domenico Federici (1633-1720), che dopo un’intensa vita di diplomatico al servizio della corte di Vienna, di panegirista, poeta cesareo e bibliofilo, la costituì presso la sede fanese della congregazione dei Filippini: congregazione di cui entrò a far parte nel 1681 e alla quale…
E’ l’antica platea magna del basso medioevo su cui si affaccia imponente il trecentesco Palazzo del Podestà (ora nel mutato ruolo di facciata del Teatro della Fortuna) con la ricostruita Torre Civica. Le sue funzioni sono sempre state quelle di spazio destinato alle cerimonie civili e al mercato: ciò di…
Questa cittadina, frazione di Sant'Angelo in Lizzola è il motore economico del Comune. Sede di numerosissime attività industriali ed artigianali legate al settore del legno e al suo indotto (in particolare vetro artistico), è continuamente in espansione, non solo demografica. Questa crescita molto accentuata, ha mutato completamente la fisionomia del…
Facilmente raggiungibile attraverso l’uscita del casello A/14, la località balneare di Marotta si caratterizza per la facile accessibilità alla zona mare e alle sue strutture. Una viabilità studiata nei dettagli permette, infatti, al visitatore di orientarsi con facilità e godere di servizi importanti quali: la sede della guardia medica anche…
Di particolare bellezza la visita a Castello Farneto, il piccolo borgo dentro le mura dell'antico maniero risalente al X sec. che ha mantenuto intatta la sua struttura e da cui si gode un magnifico panorama. Il Castello fondato sulle rovine del tempio di Priapo fu sottoposto alla giurisdizione dell'Abbadia della…
Pagina 1 di 3
Monteprandone - Festa del patrono 2017

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina