Una Storia di Città (155)

Montefelcino, in riva al Metauro, evoca le memorie della disfatta di Asdrubale. Il castello sorse con molta probabilità attorno all'anno Mille, quando l'età del feudalesimo volgeva al termine e qua e là si affermavano i liberi comuni. Nel 1224 abbiamo il primo documento che conferma l'appartenenza di "Montemfelcinum cum suis…
Il territorio del comune di Monte Porzio e Castelvecchio entra nella storia solo con i Galli Senoni, ma è documentato che esso fosse abitato già dagli uomini dell'età della pietra. Un rinvenimento molto importante, forse il più interessante della vallata è il grande vaso attico, da un documento del 1952…
Città fortificata sul mare, racchiusa da una duplice cortina muraria, a guardia della costa adriatica e della foce del Cesano, Mondolfo conosce l'incastellamento attorno all'anno Mille. Legato in origine alla dinastia dei figli di Offo - da cui il nome Mondolfo - chiuso il periodo di una signoria autoctona con…
In epoca tardo romana Mondavio fece parte della fiorente città di Suasa, distante 5 Km a monte, sulla sponda destra del Cesano, ove sono state portate alla luce notevoli vestigia e reperti. Distrutta Suasa da Alarico, re dei Goti, gli abitanti fuggirono insediandosi sulle colline attorno, dando origine ai primi…
L'origine di Mombaroccio non è stata ancora esattamente individuata, così come il nome, che la tradizione popolare attribuisce a "biroccio", il tipico carro agricolo marchigiano. L'origine si fa risalire comunque al XIII secolo e, secondo le fonti storiche, il borgo medioevale fu edificato recuperando i ruderi di cinque castelli presenti…
Mercatino Conca ha origine ufficialmente il 29 gennaio 1508, quando Guidubaldo I di Montefeltro, duca di Urbino, emette un decreto con il quale autorizza la Comunità di Monte Grimano, a tenere nella “piazza” del nascente borgo, denominato in quel tempo “Genga del Mercato”, i mercati settimanali del venerdì e le…
Situato ai piedi della collina dove sorgeva l'antico castello di proprietà della vicina Abbadia di San Tommaso in Foglia, Montelabbate "Monte dell'Abate" vede il suo nome e la sua storia intimamente legati a questa presenza. La fertile vallata attraversata dal fiume Foglia, situata fra le potenti città di Pesaro e…
Da Urbs Salvia a Urbisaglia Numerosi ritrovamenti nell’area che si estende dal paese alla piana sottostante, oggi trasformata in Parco archeologico, hanno consentito di conoscere molti aspetti della vita dell’antica città romana di Urbs Salvia, nata come colonia di Roma nel II secolo a.C. Di Urbs Salvia restano le epigrafi,…
La tradizione vuole che a fondare Macerata Feltria siano stati i Pelasgi, leggendari "Popoli del Mare" che dalla Grecia preellenica, e in particolare da Lemmo, varcarono l'Adriatico per colonizzare l'Italia meridionale e centrale. L'Arco dei Pelasgi che segna l'ingresso meridionale del Castello, è da sempre omaggio a questi mitici padri…
Lunano sorge un'area piu antica delIo storico Castrum Leonani o dominante il Borgo nuovo formatosi nel secoio XVIII alle sue pendici e nel piano. Domina panoramicamenie le vallate che la circondano dalla piana di Belforte all'erta di Sassocorvaro, dall'acrocoro di Paganico alla conca alpestre di Carpegna. Le sue origini sono…
L' unica vera storia della città di Gabicce Mare è racchiusa nel territorio di Gabicce Monte, un piccolo borgo che si affaccia sul mare all'altezza di 150 metri, mentre il suo aspetto attuale è il frutto di recenti vicende collegate alle trasformazioni territoriali del dopoguerra. Esistono due scuole di pensiero…
Montecerignone allungato su di un solido costone tufaceo a sbarramento della valle, bagnato dal fiume Conca, l'antico Castrum è racchiuso lievemente a sud - ovest dal Monte Faggiola (m.818 s.l.m), a nord - est dal Monte S.Paolo (m.814 s.l.m), deriva il nome da fitonimo sc. dal cerro per processo fono…
Pagina 5 di 10
Monteprandone - Festa del patrono 2017

Cosa Sapere

Libri & Cultura

  • Accademia Raffaello Questo numero doppio di “Accademia Raffaello” tratta di vari argomenti di interesse urbinate tra cui: La Gloria dei Santi per…
  • Ascoli e Roma Nel 268 a.C. Ascoli dovette difendersi da un'aggressione scatenata dai Romani per volontà di conquista. Dal sanguinoso conflitto il Piceno…
  • Sani e liberi Il volume, frutto di ricerca da fonti bibliografiche e orali, ha come oggetto le usanze, credenze, superstizioni relative alla gravidanza,…
  • Il volume intende offrire un primo inquadramento al tema del rapporto del cardinale urbinate G. Albani con le arti, e…
  • Favola di uno qualsiasi
    Leggi tutto...
Vai all'inizio della pagina